Maltempo, scatta l’allerta meteo: le regioni a rischio

L’estate è giunta ormai al termine. Lo Stivale ormai è pronto ad essere colpito da temporali sparsi. Nelle prossime ore ci sarà un cambiamento radicale.

Pioggia in arrivo
Pioggia in arrivo- Nanopress.it

L’Italia sta per essere colpita da una nuova ondata di maltempo. Diverse regioni avranno una situazione climatica particolare, con rovesci sparsi e temporali.

Cosa accadrà giovedì 15 settembre

Le prossime ore ci saranno le conseguenze dell’anticiclone africano che si scontrerà con le correnti provenienti dal nord Europa, per le quali ci sarà una competizione climatica di spiccata in stabilità.

In particolar modo sono previsti dei fenomeni con forte intensità verso tutte le regioni appartenenti al centro settentrionale.

Per la giornata di oggi, giovedì 15 settembre, sono state diramate diverse allerte da parte del Dipartimento della protezione civile.

Sono diverse le regioni che corrono il rischio di una situazione climatica instabile, tra cui la regione Toscana e la regione Umbria sulle quali è stato diramato un avviso di allerta arancione.

Cielo nuvoloso
Cielo nuvoloso- Nanpress.it

Non si tratta però delle uniche due regioni su cui c’è un rischio di temporali, in quanto è apparso anche un allarme di allerta gialla su altre nove regioni, ovvero Lazio, Molise, gran parte di Abruzzo e parte di Lombardia, Toscana, Liguria, Umbria, Marche e Friuli Venezia Giulia.

Il maltempo sembra essere solo all’inizio, considerando che l’estate è appena aggiunta al termine.

Sono diverse le regioni su cui si corre il rischio di temporali diffusi, alcuni dei quali avranno una forte intensità. Non solo pioggia, ma anche altri fenomeni di instabilità, come frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

Allerta meteo per molte regioni italiane

Stando a quanto previsto dai meteorologi, al nord per la giornata di oggi saranno presenti delle nubi compatte sulla zona delle Alpi e delle Prealpi.

Spostandosi verso il Levante Ligure e appennino emiliano-romagnolo, le nubi porteranno con sé piogge e temporale nel corso del pomeriggio.

Al centro invece, particolarmente sulle regioni peninsulari, ci saranno fenomeni di maltempo sparsi ovunque, che nel corso della serata si addenseranno maggiormente.

Pertubazione in arrivo
Perturbazione in arrivo- Nanopress.it

Al Sud il maltempo non arriva ancora totalmente, in quanto ci saranno piccole precipitazioni di natura innocua. Il cielo però è velato dalle nubi che accompagneranno le giornate degli abitanti della Campania, del Molise e della Puglia garganica.

Ecco nel dettaglio in quali regioni sono stati diramati diversi allarmi di allerta.

Allerta arancione: Umbria, Toscana, Lazio, Lombardia, Molise.

Allerta gialla: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Marche.