Luoghi da visitare fuori dal turismo di massa, in Italia sono 10

Da Nord a Sud dello stivale, secondo il The Guardian sono questi i 10 luoghi da visitare in Italia lontani dalla folla.

Luoghi da Visitare, Asolo
Asolo – Nanopress.it

Ancora una volta la nota testata giornalistica londinese ha messo gli occhi sulla nostra bella Italia, mostrando questa volta i suoi tesori più nascosti e ancora lontani dalle affollate rotte turistiche.

Ecco quali sono i 10 luoghi da visitare nella nostra penisola non ancora colpiti dal turismo di massa.

Camogli, Liguria

La Liguria è soprattutto nota per le sue meravigliose 5 Terre e per Portofino, ma c’è un piccolo borgo, a poca distanza da quest’ultimo, che nulla ha da invidiare a queste mete famose in ogni dove. Parliamo di Camogli, un villaggio di pescatori lontano dai locali lussuosi o dalle vie dello shopping, genuino, autentico e colorato, le cui casette si affacciano sulla spiaggia.

Santa Maria di Castellabate, Campania

Vicino alla più illustre Costiera Amalfitana c’è Santa Maria di Castellabate, una località balneare tranquilla, tipicamente campana e perfetta per vacanze in famiglia. È un luogo scelto per lo più dai locali, nonostante sia indubbiamente una destinazione validissima per le vacanze estive.

Asolo, Veneto

Il fascino di Asolo non lascia indifferenti. Questo piccolo borgo tra le campagne trevigiane ha conquistato anche il The Guardian tanto da essere definita come “un’idilliaca cittadina collinare che racchiude il meglio dell’Italia”. E come dar loro torto? Tra il Castello, il centro storico, le colline e i vigneti di prosecco, questo è proprio un posto poetico, uno dei luoghi da visitare da non perdere.

Lago d’Orta

Meno conosciuto del vicino Lago Maggiore, il Lago d’Orta non è assolutamente da meno rispetto a quest’ultimo. È di certo più piccolo e tranquillo, ma offre viste sul lago incantevoli e bagna tutt’intorno la bellissima Isola di San Giulio, fatta di palazzi e giardini da sogno.

L’Aquila, Abruzzo

L’Aquila è la porta d’ingresso al Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ma è anche un’ottima base dalla quale partire per poter visitare tutto l’Abruzzo. È una citta parecchio sottovalutata, ma è di certo una meta calma e perfetta per trascorrere giorni in tutto relax, senza tralasciare l’aspetto culturale e storico.

Luoghi da visitare, Santa Maria di Leuca
Santa Maria di Leuca – Nanopress.it

Santa Maria di Leuca, Puglia

Case bianche, mare dalle mille sfumature di blu, ville in stile liberty: Santa Maria di Leuca è un vero incanto! Questo posto meraviglioso, dove l’Adriatico abbraccia lo Ionio, è popolare tra i locali, ma molto meno conosciuto dai turisti stranieri. Si trova nella punta meridionale della penisola salentina e la sua costa è costellata da grotte favolose.

Laguna di Venezia

Venezia è bella, ma anche i territori circostanti presenti nella sua laguna hanno qualcosa di speciale. Tra i posti da non perdere citati dalla testata londinese ci sono Chioggia, l’isola di Malamocco e quella di Pellestrina.

Urbino, Marche

Urbino, la città di Raffaello, nonostante la sua ricca storia e il suo grandissimo patrimonio artistico, è pressoché semisconosciuta. È una stupenda cittadina rinascimentale che custodisce le opere dell’artista a cui ha dato i natali nella sua casa d’origine, Casa Santi. Da non perdere anche il Palazzo Ducale e le vie del centro.

Salina, Sicilia

Non possiamo dire che sia la meno conosciuta delle Isole Eolie, ma forse è meno nota delle più turistiche Lipari o Panarea. Salina è il punto di partenza perfetto per poter visitare anche le altre sei isole dell’arcipelago ed è proprio qui, nel villaggio di Pollara, che è stato girato il film di Massimo Troisi Il Postino.

Castiglione della Pescaia, Toscana

Ultima perla, ma non perché meno bella, è Castiglione della Pescaia. Questa cittadina, a metà tra le colline della Maremma Grossetana e il mare, deve il suo fascino alle sue strette stradine lastricate in pietra che giungono fino al porticciolo di pescatori, mentre in alto sulla collina, dominano le sue case dalle persiane verdi.