Londra revoca la quarantena per i vaccinati provenienti da Usa e Ue

La revoca della quarantena potrebbe scattare dal 2 agosto: si attende a breve l'ufficializzazione da parte del governo inglese e scozzese

Boris Johnson

Foto Getty Images | Justin Tallis

I viaggiatori proveniente da Unione Europea e Stati Uniti che arrivano in Inghilterra e Scozia non dovranno più sottoporsi al periodo di quarantena obbligatorio. La decisione è stata annunciata poche ore fa e si attende a breve l’ufficializzazione del governo britannico e scozzese. La revoca della quarantena potrebbe scattare dal 2 agosto per tutelare tutti coloro che giungeranno sull’isola da Stati Uniti ed Europa, eccezion fatta per la Francia.

Revocata la quarantena per chi arriva da UE e USA

Allo stesso modo, chi ha ricevuto le prime due dosi di vaccino nel Regno Unito potrà recarsi in 19 Paesi Ue, senza sottoporsi alla quarantena preventiva, eccezione fatta per l’Italia. Finora la quarantena era stata annullata da parte del governo britannico solo per i viaggiatori residenti e vaccinati nel Regno Unito in rientro verso l’isola. Mentre dal 16 agosto sarà revocata anche per coloro che abbiano avuto contatti con persone infettate, purché risultino doppiamente vaccinati.

I contagi continuano a calare in Regno Unito

Il Regno Unito è stato il primo paese a eliminare tutte le restrizioni imposte dal lockdown, cancellando anche ogni vincolo legale sull’uso della mascherina, ancora raccomandato nei trasporti pubblici e nei luoghi affollati. Nonostante i timori della comunità scientifica e dell’opposizione, la strategia di Johnson sembra sortire i risultati sperati. Infatti, i contagi Covid causati dal proliferare della variante Delta sono tornati a scendere, in modo graduale, ma costante, mentre la campagna di vaccinazione prosegue a pieno ritmo, con un tasso che sfiora il 90% degli adulti over 18 per la prima dose e il 70% con la seconda. Parallelamente calano i ricoveri e i decessi, in confronto alle ondate precedenti.

L’appello di Boris Johnson

Il primo ministro ha avvertito ieri che la pandemia non è ancora alle spalle e che occorre mantenere una dose di prudenza, rilanciando l’appello a vaccinarsi a chiunque non l’abbia fatto. Allo stesso tempo, si dissocia dalle parole del ministro Michael Gove, che ha definito “egoisti” coloro che rifiutano di ricevere il vaccino.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.

Da non perdere