Lo studente catanese contrario alla riforma Costituzionale affronta il deputato Andrea Romano

Alessio Grancagnolo

Alessio Grancagnolo è lo studente che ha criticato la riforma costituzionale durante un incontro organizzato dall’Università di Catania a cui era presente la Ministra Maria Elena Boschi. Il ragazzo è stato ospite di “Piazza Pulita” per affrontare un faccia a faccia con il deputato Andrea Romano. “Un Parlamento illegittimo che non è specchio del Paese non può cambiare la Costituzione” ha ribadito lo studente, per Romano le sue sono “critiche già sentite e deboli” anche se alla fine dell’intervento il deputato, professore di Storia Contemporanea, conclude con un “merita un bel 30”.

Nonostante i tempi stretti della tv e del confronto, questa volta, ad Alessio nessuno ha tolto il microfono. Durante il suo intervento di fronte alla Ministra Maria Elena Boschi al ragazzo era stata tolta la parola dal rettore che lo aveva accusato di fare “un tour propagandistico in Ateneo”. Alessio in quell’occasione, con Costituzione alla mano, ha presentato alcune argomentazioni contro la riforma, poi ribadite sul piccolo schermo.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere