Lewis Hamilton positivo a Covid-19: salterà il prossimo GP di Sakhir

Il campione di Formula 1 Lewis Hamilton è risultato positivo a Covid-19. A farlo sapere è il suo team, Mercedes, attraverso una nota.

Hamilton, risultato positivo, non potrà quindi prendere parte al GP di Sakhir di questo fine settimana.

Il campione di Formula 1 è risultato positivo al Coronavirus lunedì mattina

Nella nota, pubblicata dal team del campione, si legge che: “Lewis è stato testato tre volte la scorsa settimana e hanno dato ogni volta un risultato negativo, l’ultimo dei quali è stato domenica pomeriggio sul circuito internazionale del Bahrain come parte del programma di test standard del fine settimana di gara”.

Andando avanti, nella nota si legge che Lewis Hamilton lunedì mattina si sarebbe svegliato con sintomi lievi e sarebbe stato informato, nello stesso momento, di essere entrato in contatto con una persona risultata positiva al Coronavirus, prima della sua partenza per il Bahrain.

Lewis ha quindi effettuato un ulteriore test e ha dato risultato positivo, confermato da un nuovo testo. Lewis è ora in isolamento in conformità con i protocolli Covid-19 e le linee guida delle autorità sanitarie pubbliche in Bahrain. A parte i sintomi lievi, per il resto è in forma e sta bene. L’intera squadra gli manda i suoi migliori auguri per una pronta guarigione” si legge ancora nella nota.

Anche la Federazione Internazionale ha confermato la notizia della positività di Lewis Hamilton e ha specificato che sono stati rispettati tutti i protocolli sanitari. Inoltre, stanno cercando di identificare tutti i possibili contatti per il tracciamento, per evitare ripercussioni sul GP di domenica prossima.

Chi sostituirà Lewis Hamilton nel GP di Domenica?

Il suo sostituto, ovvero colui che prenderà parte al GP di Sakhir, sarà annunciato in settimana. Quella di domenica sarà la penultima prova del mondiale 2020. Tra i candidati potrebbero esserci il belga Stoffel Vandoorne, favorito nel prendere il posto di Lewis Hamilton, che però oggi è ancora impegnato a Valencia nei test di Formula E, o George Russell.

Tra i candidati ci potrebbe anche essere Esteban Gutierrez, pilota sviluppatore del simulatore realizzato da Mercedes.