Lavoro, 800 euro al mese dall’INPS per chi si sbriga a fare domanda: boom di richieste

In un particolare momento di crisi economica e di preoccupante aumento generale dei prezzi, arrivano buone notizie nel settore lavoro. Molti lavoratori hanno diritto a 800 euro al mese dall’INPS per 6 mesi a condizione che presentino domanda entro una certa data.

800 ero dall'Inps
800 ero dall’Inps – Nanopress.it

Potrà beneficiare di questo Bonus INPS chi possiede determinati requisiti. Chi ne ha diritto? Entro quando bisogna farne richiesta? Scopri i dettagli.

lavoro 800 euro
lavoro 800 euro dall’INPS – Nanopress.it

Lavoro, 800 euro al mese dall’INPS: a chi spettano, requisiti

Il bonus da 800 euro erogato per sei mesi dall’INPS corrisponde all’indennità ISCRO. Si tratta di una specie di cassa integrazione in favore di lavoratori professionisti e autonomi con partita IVA non iscritti a nessun albo. I candidati al bonus devono possedere partita IVA da almeno 4 anni ed essere iscritti alla Gestione Separata Inps.

Occorre possedere ulteriori requisiti come segue:

  • Dimostrare un calo di fatturato di almeno il 50% rispetto alla media dei redditi relativi ai 3 anni precedenti rispetto a quello per cui si presenta domanda;
  • Aver dichiarato, nell’anno precedente alla presentazione dell’istanza, un reddito non superiore a 8.145 euro.

L’importo dell’indennità ISCRO va da 250 a massimo 800 euro al mese per complessivi 6 mesi.

Accesso all’indennità ISCRO ammesso una sola volta nel triennio 2021-2023

Il messaggio Inps numero 1569 – 7 aprile 2022 chiarisce che, in base all’art. 1, co. 394 della Legge n. 178/2020, l’accesso all’indennità ISCRO è ammesso una sola volta nel triennio 2021-2023

Ciò significa che nel 2022 non potrà accedere all’indennità chi ha già fruito della prestazione nel 2021, pena il rigetto della domanda da parte dell’INPS.

Bonus da 800 euro al mese dall’INPS: quando scade la domanda e come presentarla

I lavoratori autonomi e professionisti con partita IVA in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda dal 1° maggio fino al 31 ottobre 2022.

Secondo quanto riporta il messaggio dell’INPS numero 1569 – 7 aprile 2022, gli interessati possono presentare la domanda per ottenere il Bonus di 800 euro per 6 mesi tramite il servizio disponibile sul sito web dell’Istituto. Ricordiamo che, per accedere al servizio, bisogna usare le proprie credenziali SPID, CNS O CIE.

In alternativa, la domanda potrà essere presentata tramite il servizio di Contact Center integrato chiamando al numero verde 803 164 da rete fissa (gratis) oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, secondo la tariffa applicata dal proprio gestore).

lavoro 800 euro
lavoro 800 euro dall’INPS – Nanopress.it