Lasciano il figlio di sei anni in auto per andare a ubriacarsi al bar

Lasciano il figlio di sei anni in auto per andare a ubriacarsi

Un uomo e una donna di 35 anni, originari del Perù, sono stati denunciati dalla polizia per abbandono di minore, dopo che il loro figlio di 6 anni è stato trovato da due passanti mentre vagava solo nella zona di viale Redi a Firenze. Gli agenti, allarmati dai passanti, sono giunti sul posto per fare le verifiche del caso e prestare aiuto al piccolo, che piangeva disperato dal non sapere che fine avessero fatto i genitori.

Alle domande dei poliziotti il bambino ha raccontato di aver passato la notte in auto col padre, poi di essersi addormentato e di essersi risvegliato qualche ora più tardi trovandosi da solo nella vettura.

Impaurito, è uscito in strada piangendo, alla ricerca dei genitori, e ha attirato così l’attenzione di due 25enni che stavano passeggiando lì vicino, i quali hanno avvisato immediatamente la polizia.

Poco dopo l’arrivo della polizia sul posto si sono presentati anche i genitori del bambino, entrambi visibilmente ubriachi.

Visto il loro stato, il piccolo è stato affidato ad alcuni parenti, mentre in seguito alla denuncia, devono rispondere dell’accusa di abbandono di minore.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere