L'appello del sindaco ai genitori della bimba abbandonata

Una bambina di circa 6 mesi abbandonata all’ospedale di San Severo, in provincia di Foggia. Il sindaco ha rivolto un appello alla madre.

L’appello del sindaco ai genitori della bimba abbandonata

All’ospedale Masselli Mascia di San Severo, in provincia di Foggia, è stata abbandonata una bambina di circa 6 mesi. Tutto il personale del reparto di pediatria sta avendo cura di lei. La piccola è stata lasciata in un passeggino durante l’orario delle visite. Adesso si spera di rintracciare presto la madre. I carabinieri e la polizia locale stanno eseguendo delle indagini e sulla questione è intervenuto anche il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, il quale ha rivolto un appello alla madre che ha lasciato la piccola in ospedale.

Il sindaco ha fatto presente che, se l’abbandono è dovuto a motivi di sostentamento economico, l’amministrazione si metterà a disposizione, per fare in modo che la piccola possa crescere insieme alla madre. La bambina è stata chiamata Elisabetta, in onore della Santa che si festeggiava proprio il giorno in cui è stata trovata in ospedale. Molti cittadini sono intervenuti in una gara di solidarietà, donando tutto ciò di cui la bambina avrebbe bisogno.

Photo credit: Ana_Cotta

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere