Ladro in spiaggia si copre di sabbia per derubare i turisti

Notte rosa a Rimini

E’ accaduto a Rimini durante la Notte Rosa. I carabinieri hanno infatti arrestato in flagranza di reato di furto aggravato, un ladro che stava rubando la la borsetta ad una giovane turista dell’est che era insieme al ragazzo. Il ladro, che poi è risultato essere un extracomunitario di origine marocchina, irregolare in Italia e senza fissa dimora, si era riempito di sabbia cospargendosela addosso, come per mimetizzarsi. I carabinieri però lo hanno individuato e arrestato.

L’uomo, 38enne, grazie allo stratagemma della sabbia addosso era riuscito, strisciando lentamente, a raggiungere la coppietta che si era appartata vicino al Bagno 25, e a prelevare la borsetta della ragazza.

Ma i carabinieri, appostati a pochi metri, lo hanno bloccato con la refurtiva (denaro, smartphone e passaporto della vittima) e lo hanno arrestato in flagranza per per furto aggravato.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere