La Roma perde con lo Sporting Lisbona davanti a Paulo Dybala

Prima sconfitta stagionale per la Roma di Jose Mourinho che, a Faro, cade sotto i colpi di uno Sporting Lisbona in buona condizione fisica. Grande entusiasmo per i tifosi giallorossi con Paulo Dybala che è arrivato nel secondo tempo per tifare i propri compagni dalla tribuna

Paulo Dybala
Paulo Dybala – Nanopress.it

Sconfitta indolore per la Roma che perde a Faro contro uno Sporting Lisbona agguerrito che supera i giallorossi nei minuti finali grazie al gol di Bruno Tabata.
Tutte le attenzioni del pubblico di fede giallorossa erano però focalizzate sulle tribune dove, ad inizio secondo tempo è arrivato Paulo Dybala che ha sostenuto i suoi nuovi compagni di squadra.

L’argentino ha svolto le visite mediche ed oggi dovrebbe essere annunciato dal club giallorosso che è pronto ad affidargli le chiavi dell’attacco capitolino al fianco di Tammy Abraham.

Sorridente e rilassato, Dybala ha applaudito i propri compagni indossando la maglia della sua nuova squadra e facendosi immortalare mentre scherzava con la dirigenza giallorossa, a Faro è iniziata ufficialmente la nuova avventura di Paulo Dybala.

 

Roma, ora Zaniolo può partire?

Con l’arrivo dell’argentino la Roma potrebbe lasciar partire Nicolò Zaniolo che ha più volte ribadito la propria volontà di vestire la maglia bianconera.

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo – Nanopress.it

La sensazione è che la Juventus, dopo aver sistemato la difesa, tornerà a bussare alla porta di Tiago Pinto con una nuova offerta in cui proverà a strappare il talento classe ’99 ai capitolini.

Maurizio Arrivabene cercherà di far leva sulla volontà del giocatore per convincere la Roma ad accettare un prestito di un anno con obbligo di riscatto nel 2023 per una cifra totale vicina ai 45 milioni di euro.
Nel tardo pomeriggio di oggi è atteso il comunicato ufficiale della Roma per l’acquisto di Dybala, a quel punto Tiago Pinto si siederà al tavolo con i bianconeri e valuterà la proposta di Arrivabene.

Dati i buoni rapporti tra le due società e la volontà di Zaniolo l’affare potrebbe chiudersi in pochi giorni, con Zaniolo ed i bianconeri che sognano questo matrimonio ormai da diversi anni.
La società capitolina ha dunque esaudito le richieste del proprio allenatore che ha giocato un ruolo decisivo nel convincere “la Joya” a sposare il progetto giallorosso.
Dybala ha insistito per inserire all’interno del contratto una clausola bassa (20 milioni) rifiutando anche la maglia numero 10 e scegliendo la 21.

L‘argentino e la Roma proveranno a rilanciarsi a vicenda per tornare ai massimi livelli del campionato italiano e lottare fino in fondo per vincere l‘Europa League.