Kostic alla Juventus, ora è ufficiale!

Con una nota ufficiale tramite i propri canali la Juventus ha comunicato l’ufficialità dell’acquisto di Filip Kostic, arrivato dall’Eintracht Francoforte per una cifra complessiva vicina ai 18 milioni di euro.

Filip Kostic
Filip Kostic – Nanopress.it

Dopo aver sostenuto le visite mediche l’esterno croato ha firmato il contratto con la Juventus legandosi ai colori bianconeri fino al 2026.
Kostic è stato fortemente voluto dal tecnico Massimiliano Allegri che ha chiesto uno sforzo alla propria società per arrivare ad assicurarsi uno dei migliori calciatori della scorsa Europa League.

Grande entusiamo da parte della tifoseria per l’arrivo di un calciatore che aumenta sensibilmente il tasso tecnico della squadra andando a completare il tridente offensivo con Vlahovic e Di Maria nell’attesa del pieno recupero di Federico Chiesa.

Juve, ecco Filip Kostic

Il mercato della Juventus continua con l’arrivo di Filip Kostic, calciatore che sarà molto utile a Massimiliano Allegri con la sua duttilità. L’esterno serbo è infatti in grado di ricoprire sia il ruolo di esterno offensivo in un 4-3-3 che quello di mezzala in un centrocampo di qualità insieme a Pogba e Locatelli.
Il serbo
prenderà con ogni probabilità la maglia numero 17, lasciata in eredità da Luca Pellegrini, volato all’Eintracht Francoforte.

Filip Kostic esulta dopo un gol – Nanopress.it

Con una squadra in totale emergenza (assenti Pogba, McKennie, Rabiot e Szczęsny) Allegri già contro il Sassuolo potrebbe decidere di schierare Kostic dal primo minuto per cercare di farlo integrare subito nel nuovo sistema di gioco bianconero.
Il club piemontese è pronto all’inizio di una stagione che dovrà essere quella della rinascita dopo due annate decisamente complicate e al di sotto delle aspettative.

Maurizio Arrivabene ora cercherà di chiudere con il Manchester United la cessione di Adrien Rabiot, uscita che permetterebbe alla Juventus di concentrare le proprie attenzioni su Leandro Paedes, regista che da anni ormai manca nella rosa bianconera.
La dirigenza ha già da tempo un accordo con il calciatore che ha già dato la propria disponibilità a trasferirsi a Torino e aspetta un’offerta ufficiale da parte del club torinese.

Al momento è bloccata invece la questione legata ad Arthur, l’ingaggio del brasiliano è infatti ritenuto troppo alto per il Valencia che sembra ormai orientato su altri profili per rinforzare il proprio centrocampo.
Mancano ormai solo pochi giorni all’inizio ufficiale della stagione e Allegri vuole iniziare subito al meglio per cercare di riportare la Juventus ai vertici del campionato italiano.