INPS, 500 euro di bonus per tutte le casalinghe: richiedili immediatamente | Sono molti soldi

INPS, la buona notizia: in arrivo il bonus casalinghe a tutti gli “angeli del focolare domestico”. Sono molti soldi! Scopri come presentare la domanda. 

Inps bonus
Bonus Casalinghe – Nanopress.it

Il mestiere di casalinga comporta tanto impegno e sacrificio, ma purtroppo non è retribuito come dovrebbe essere. Sono tantissime le donne che decidono ogni giorno di dedicarsi alla famiglia, ai figli ed ai propri cari.

L’”angelo del focolare” e del nido domestico si occupa 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 al benessere ed alla cura della casa, della prole e di tutto il nucleo familiare. Tante sono le fatiche ed i sacrifici che ogni casalinga deve sostenere e dal 1995 è stato riconosciuto come lavoro grazie ad una sentenza emessa dalla Cassazione.

Gli stessi Ermellini, emettendo la Sentenza, hanno richiamato come fonte normativa l’articolo 35 della Costituzione. Le casalinghe possono iscriversi al Fondo Casalinghe INPS, versare i contributi, vedersi riconosciuta la pensione di vecchiaia e sottoscrivere un’assicurazione obbligatoria per tutelare il lavoro domestico.

Lo stesso Governo è intervenuto più volte riconoscendo il mestiere della casalinga inserendo le donne nel mondo del lavoro attraverso i percorsi formativi. Quest’anno le casalinghe in possesso di determinati requisiti potranno richiedere e beneficiare del bonus casalinghe.

bonus casalinghe
bonus casalinghe 500 euro – Nanopress.it

Scopriamo in questa guida di cosa si tratta, a chi spetta e come fare domanda per richiedere 500 euro per 13 mensilità.

Bonus Casalinghe 2022: quali sono i requisiti necessari?

Quest’anno il Governo ha deciso di fare un bel regalo a tutti gli “angeli del focolare domestico”: stiamo parlando del bonus casalinghe di importo pari a 500 euro.

Per presentare domanda per richiedere il bonus casalinghe è necessario essere in possesso di determinati requisiti. Quali sono? Per poter incassare il bonus casalinghe è necessario aver compiuto 67 anni d’età e avere un reddito del nucleo familiare inferiore ad un determinato tetto.

bonus casalinghe
bonus casalinghe 500 euro requisiti e domanda – Nanopress.it

Per ricevere l’assegno di 500 euro per 13 mensilità è necessario avere un reddito non superiore a quasi seimila cento euro (se da sole) oppure non eccedente a dodicimila duecento euro (se coniugate). Inoltre, per avere diritto al bonus è necessario non aver versato almeno due decenni di contributi previdenziali.

Bonus Casalinghe 500 euro: come fare domanda?

Per richiedere il Bonus Casalinghe 500 euro per 13 mensilità è necessario presentare la domanda all’INPS tramite il sito istituzionale autenticandosi con CIE, SPID e CNS, oppure contattando il numero verde 803 164, gratuito da telefono fisso, o il numero 06 164 164 da telefono mobile, oppure attraverso i CAF o i Patronati.