Incidente in A1 in Emilia: un morto e sei feriti

Verso le 4 di questa mattina, sull’autostrada A1 Milano-Napoli, è avvenuto un grave incidente, che ha coinvolto due camion pesanti e un’automobile. Il bilancio è di 6 feriti, tra cui un bambino, e un morto.

incidente in autostrada
Incidente in autostrada – Nanopress.it

Il brutto incidente è avvenuto sull’autostrada A1 Milano-Napoli, precisamente sul tratto Modena Sud e Valsamoggia, al chilometro 138. Lo schianto, che ha coinvolto due mezzi pesanti e un’automobile, è avvenuto verso le 4 di questa mattina.

Dinamica dell’incidente in A1

Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente avvenuto questa mattina sul tratto A1 Milano- Napoli, ha coinvolto due camion e un’auto.

A quanto pare uno dei due camion si è completamente ribaltato perdendo parte del suo carico, composto essenzialmente da candeggina, causando così un incendio parziale, spento poi dalle squadre dei vigili del fuoco di Bologna e Modena. Tra le persone coinvolte vi sono state sei feriti e un decesso.

La vittima a quanto pare è il conducente di uno dei due mezzi pesanti coinvolti. Tra i soccorsi intervenuti sul posto, oltre ai vigili del fuoco e agli operatori del 118, anche la Polizia stradale, dei meccanici e il personale della direzione terzo tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

traffico
traffico – Nanopress.it

Sono ancora in corso le operazioni per il ripristino del tratto di A1 per Bologna e per il recupero dei due mezzi pesanti.

Questa ha causato file chilometriche, di circa 9/10 chilometri in corrispondenza delle uscite di Modena Nord e Modena Sud. Il tratto verso Bologna è ancora chiuso; mentre è stato attualmente riaperto al traffico, quello verso Milano. A causa del traffico e delle temperature elevate, si stanno distribuendo bottiglie d’acqua a tutti i viaggiatori coinvolti.

Incidenti in autostrada

Secondo le analisi dell‘ASAPS del mese di maggio 2022, gli incidenti autostradali sono aumentati di circa il 20,8% rispetto alle stime del 2021. L’aumento include anche le vittime e i feriti. Infatti precisamente nel mese di maggio 2022 sono stati registrati circa 2.542 incidenti, contro i 2.104 del maggio 2021.

Un aumento preoccupante, in quanto gli incidenti in autostrada sono statisticamente più violenti e pericolosi rispetto a quelli che avvengono all’interno di strade urbane, per via delle elevate velocità in cui si viaggia in questo tipo di strade.

Per questo è risaputo che quando si è alla guida è fondamentale prestare molta attenzione e seguire in modo preciso le regole della strada.

Particolarmente poi quando si viaggia in autostrada. Importante non distrarsi, guardare sempre avanti, mantenere la distanza di sicurezza. Se si conducono viaggi di lunga durata, magari anche nelle ore notturne, è opportuno fare delle soste o chiedere il cambio con un altro guidatore, in modo da evitare il calo dell’attenzione dovuto al sonno e alla stanchezza.