Livorno, scuolabus travolge e uccide un bambino di 4 anni

Il piccolo, in sella alla sua bicicletta, sarebbe sbucato in strada tra le auto posteggiate vicino al marciapiede e l'autista non è riuscito ad evitare l'impatto

Continua a leggere

bambino

Foto Getty Images | Laura Lezzi”

Un bambino di 4 anni è morto oggi a Donoratico, frazione di Castagneto Carducci (Livorno), dopo essere stato investito da uno scuolabus. Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 13 nel centro del paese.

Continua a leggere

Continua a leggere

Il bambino, stando alle prime testimonianze dei soccorritori, è partito da casa in sella a una bicicletta e sarebbe sbucato in strada tra le auto posteggiate vicino al marciapiede, quando è stato investito dallo scuolabus che stava transitando in quel momento.

A nulla è valso il tempestivo soccorso dell’ambulanza e dell’elisoccorso, il bambino non è riuscito a sopravvivere a causa del violento trauma subito e delle ferite riportate.

Continua a leggere

Continua a leggere

Il cordoglio della sindaca per la morte del bambino

Appresa la tragica notizia, la sindaca di Castagneto è corsa sul luogo dell’incidente: “I soccorsi sono stati immediati – spiega con amarezza la prima cittadina -. C’era una dottoressa vicino al luogo dell’incidente che è intervenuta immediatamente a tentare una rianimazione…”

Una tragedia che strazia il cuore del paese toscano, che si stringe con affetto attorno alla famiglia della giovane vittima. “Una fatalità incredibile, un dolore fortissimo. Ora non possiamo far altro che stringerci attorno a questa famiglia. Impossibile dire altro per una tragedia che colpisce un’intera comunità” , conclude la sindaca.

Continua a leggere

Sul posto, sono stati poi effettuati i rilievi e gli accertamenti di rito da parte degli agenti della polizia municipale e dei carabinieri. Il conducente dello scuolabus viaggiava da solo sul mezzo e si stava dirigendo verso la scuola elementare. L’uomo, in evidente stato di shock, è stato poi accompagnato in ospedale per accertamenti. Sconvolti la madre e il padre del bambino, che hanno assistito alla tragedia insieme con gli altri genitori che stavano andando a prendere i propri figli a scuola.

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Alanews

Da non perdere