I Beckham fanno infuriare i vicini: è lotta aperta per l'aria condizionata nella nuova residenza londinese

Dopo aver sborsato milioni per la nuova villa nel cuore di Londra, i Beckham pianificano la ristrutturazione, ma fanno arrabbiare i vicini a causa dell'aria condizionata

I Beckham fanno infuriare i vicini: è lotta aperta per l’aria condizionata nella nuova residenza londinese

[fotogallery id=”5845″]

La famiglia Beckham fa scalpore tra i vicini di casa, progettando di mettere l’aria condizionata nella villa londinese acquistata per 31,5 milioni di sterline. Per rendere la casa più confortevole, David e Victoria hanno progettato un piano di ristrutturazione che prevede l’inserimento di aria condizionata, riscaldamento a pavimento e altri interventi che potrebbero stravolgere la caratteristica architettura vittoriana dell’abitazione, situata nella lussuosa e iper tradizionale zona di Holland Park, nell’ovest di Londra. Uno dei vicini ha, infatti, palesato la propria indignazione, inviando una lettera di protesta al municipio di Kensington affinché non rilasci i permessi per i lavori.

Dopo la lite tra Robbie Williams e Jimmy Page per la costruzione di un ascensore nella villa dell’ex-Take That sempre nella pregiata zona di Holland Park, la faida tra i Beckham e il vicinato sembra destinata a finire in mano alle autorità. Il timore per i possibili danni estetici all’integrità storica del quartiere spinge uno dei vicini a dichiarare: ‘A mio avviso questo intervento mette a rischio il carattere storico delle case vittoriane nella via‘. Chi la spunterà in questa lotta tra tradizione e comodità moderna? I vicini interessati alla conservazione del patrimonio architettonico o i proprietari di ‘Beckingham Palace II’?

Parole di Eva Cabras

Eva Cabras è stata collaboratrice di Nanopress dal 2015 al 2017, occupandosi principalmente di spettacoli, musica, personaggi e programmi televisivi.

Da non perdere