“Ha dato le dimissioni”, colpo di scena dai Windsor: chi ha rinunciato all’incarico

C’è parecchio movimento tra i dipendenti del Palazzo di Windsor e queste dimissioni improvvise fanno preoccupare il Principe William.

Segretaria Kate Middleton
Dimissioni a Windsor – Nanopress.it

Non appena si è seduto al trono, Re Carlo III ha dato uno scossone a diverse personalità storiche di Windsor.

Colpo di scena a Windsor

Sono passati diversi mesi dalla morte della Regina Elisabetta e questo che sta per arrivare, sarà il primo Natale senza di lei a Windsor. Il passaggio di testimone è arrivato a Re Carlo III che lo attendeva da una vita. Tant’è che ha scelto di non abdicare in favore del figlio, come molte persone del popolo gli chiedevano a gran voce.

Il Re, sin dalla sua salita al trono di Windsor, ha iniziato a rimescolare un po’ le carte di coloro che rivestivano diversi ruoli a palazzo. Basti pensare al licenziamento della storica stilista della Regina, Angela Kelly.

Re Carlo
Re Carlo – nanopress.it

Si dice che dalla sera alla mattina, la donna a servizio a palazzo da decenni, abbia trovato cambiate le serrature di alcuni guardaroba a cui lei era solita accedere per scegliere personalmente i capi che la sovrana doveva indossare.

Insomma, anche se l’incoronazione ufficiale di Re Carlo III avverrà a maggio, già ha fatto cadere diverse teste. Sin da subito, si è mostrato parecchio insofferente e poco magnanimo nei confronti del personale di servizio di Windsor tanto che, qualcuno, in autonomia, sta decidendo di dare le dimissioni. Che sia per colpa sua? Le ultime dimissioni preoccupano il Principe William, pronto più che mai a cercare una soluzione.

Chi si è dimesso?

Stavolta a dimettersi è stata una persona vicina a Kate Middleton. Si tratta della sua segretaria privata Hannah Cockburn-Logie. Stavolta, sembrerebbe non c’entrarci nulla Re Carlo e le dinamiche ce vigono a Windsor.

La donna, infatti, si sarebbe dimessa poco prima che Kate divenisse principessa del Galles ma subito dopo la scomparsa della sovrana.

Kate e William preoccupati
Kate e William preoccupati-NanoPress.it

Hannah Cockburn-Logie, braccio destro di Kate, avrebbe lasciato l’incarico per motivi personali. La donna ha deciso di dimettersi anche dall’incarico di direttrice della Royal Foundation ovvero l’ente di beneficenza del principe e della principessa di Galles.

Il Principe William è ora preoccupato per la moglie, già piena di impegni e ora senza il suo braccio destro a poterla aiutare.

Ecco dunque che è partita la ricerca a Windsor di una persona che possa ricoprire il ruolo di segretario/a privato. Il compito di questa figura professionale sarà quello di definire, insieme alla principessa, il suo ruolo nuovo nella famiglia reale.

Un segretario privato, infatti, coordina la corrispondenza della principessa, le organizza l’agenda e coordina i suoi impegni reali. Se ci sono degli eventi pubblici, il segretario aiuta la principessa con i regali che riceveva in dono. Inoltre, fungeva anche da portaborse. Infatti, nella borsa affidata alla segretaria c’era tutto ciò di cui Kate poteva avere bisogno. Le piccole borsette che la principessa di solito porta con se sono più per bellezza che altro.

Hanna Cockburn-Logie
Hanna Cockburn-Logie – nanopress.it

La Cockburn-Logie aveva assunto l’incarico di segretaria privata di Kate Middleton sin dal giugno 2020. Non era la prima volta che lavorava per lei e per suo marito. Organizzò, infatti, il tour di William e Kate Middleton in India e Bhutan nel 2016. È stata al loro fianco anche nel corso della pandemia e durante il viaggio ai Caraibi.

Proprio quel viaggio fu parecchio controverso poiché la coppia dovette affrontare delle proteste contro il colonialismo britannico. Le sue dimissioni lasciano decisamente un vuoto a Windsor.