Sisma Egeo: terremoto di magnitudo 7.0 a largo di Samos

L'epicentro del terremoto è stato localizzato a 14 km dalla città costiera di Karlovasi, sull'isola di Samos, con ipocentro a 10 km di profondità

sismografo

Getty Images | Dimas Ardian

Lo United States Geological Survey ha reso noto un forte terremoto di magnitudo 7.0 in Grecia. Il sisma ha coinvolto tutto il Mar Egeo, arrivando ad essere percepito fino ad Atene, a quasi 300 km di distanza.

Secondo l’Istituto geofisico statunitense (Usgs), l’epicentro del sisma è stato localizzato a 14 km dalla città costiera di Karlovasi, sull’isola di Samos, con ipocentro a 10 km di profondità.

Dalle macerie si estraggono molti feriti e le prime vittime

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco locali, le prime vittime del sisma in Grecia rinvenute sarebbero stati due ragazzi di 15 e 17 anni. I due sarebbero rimasti sepolti dal muro di un edificio che è crollato a Samos.

Le ricerche tra le macerie di 17 edifici crollati dei soccorritori sono proseguite durante tutto l’arco della giornata. A cinque ore dalla prima scossa le vittime accertate nella provincia occidentale di Smirne sono salite a 12, i feriti sono almeno 419.

Sisma avvertito in diverse aree della Turchia

Al momento sono 152 i feriti della scossa di magnitudo 7 in Turchia. Le attività di ricerca e soccorso proseguono in 12 edifici crollati a Smirne, sulla costa occidentale del Paese. Secondo il prefetto locale, Yavuz Selim Kosger, i feriti tratti in salvo sono al momento circa 70, mentre i palazzi interamente crollati sono almeno 4 e si sospetta potrebbero esserci ancora dei dispersi. Il ministro dell’Ambiente e dell’Urbanizzazione di Ankara Murat Kumur si sta recando sul posto. Il sisma, ha riferito la Cnn turca, è stato avvertito in diverse province turche, Istanbul compresa.

Siamo accanto ai nostri cittadini colpiti dal terremoto con tutti i mezzi del nostro stato. Abbiamo avviato le necessarie attività nella regione con tutte le istituzioni e i ministeri interessati“, ha scritto su Twitter il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

La scossa di terremoto ha fatto crollare la parte anteriore della chiesa della Panagia Theotokou a Karlovassi, una delle località turistiche dell’isola greca. A Vathi, un altro centro isolano, sono crollate delle case disabitate. Secondo la Cnn.gr, gli abitanti dell’isola si sono riversati in strada in preda al panico.

Parole di Alanews

Da non perdere