Giroud e doppio Mbappè, la Francia supera la Polonia e vola ai quarti

La Francia soffre nel primo tempo contro una buonissima Polonia ma sblocca il match grazie alla girata di Giroud, nella ripresa il solito Kylian Mbappè fa doppietta e chiude la partita, nel finale Lewandowski fa il 3-1 su rigore.
I campioni del mondo non deludono le attese e volano ai quarti di finale dove sfideranno la vincente tra Inghilterra e Senegal.
Finisce invece agli ottavi di finale il mondiale di Lewandowski e compagni.

Giroud e Mbappè
Giroud e Mbappè – Nanopress.it

La Francia soffre nel primo tempo ma sale in cattedra grazie ai suoi campioni e si prende la qualificazione ai quarti di finale rifilando tre gol ad una buona Polonia.
Straordinario come al solito Kylian Mbappè, il numero 10 francese sale a 9 gol in carriera nel campionato del mondo e diventa il capocannoniere del mondiale con 4 gol.
La Polonia lotta e sfiora il gol del vantaggio con Zielinski nel primo tempo ma si arrende al solito guizzo di Giroud che manda in discesa l’ottavo di finale dei transalpini.

I campioni del mondo si dimostrano ancora una volta una squadra fortissima dal punto di vista tecnico e con tante soluzioni dalla panchina, la nazionale di Deschamps sembra ancora la favorita per la vittoria del campionato del mondo.

Doppio Mbappè e Giroud, Francia superlativa contro la Polonia

La Polonia parte con il piglio giusto difendendosi bene e ripartendo con qualità grazie alle geometrie di Zielinski ed alle sponde aeree di Lewandowski.
I campioni del mondo creano poco andando vicini al vantaggio al 12′ con Tchouameni, sul suo destro dalla distanza è bravo Szczesny a deviare in angolo.
Al 29′ Griezmann serve Dembele sulla destra, l’esterno del Barcellona mette sul secondo palo per Giroud che tutto solo si divora il gol del vantaggio.

Kylian Mbappe
Kylian Mbappe – Nanopress.it

Lloris trema al 38′ ma si fa trovare pronto sul destro a botta sicura di Zielinski, dopo 6 minuti la Francia la sblocca: filtrante di Mbappè per Giroud che incrocia e batte Szczesny per l’1-0.

Nella ripresa sale in cattedra il numero 10 che dalla stessa posizione prima chiude sul primo palo con un bolide sotto la traversa (74′), poi disegna un tiro a giro che non lascia scampo al portiere della Juventus (90+1).
Al nono di recupero la Polonia accorcia le distanze con Lewandowski che su calcio di rigore fissa il risultato sul 3-1 realizzando la sua seconda rete in questo mondiale.
La Francia vola ai quarti, la Polonia saluta il mondiale.