Giorgia Soleri è negativa, ma per lei niente concerto dei Maneskin

Giorgia Soleri ha comunicato con una storia sul suo profilo instagram di essere finalmente negativa, ma a quanto pare non potrà comunque prendere parte al prossimo concerto dei Maneskin a Roma.

Giulia Soleri
Giulia Soleri – Nanopress.it

Sembrava tutto ok dal test fai da te fatto da Giulia, ma ad impedire di scatenarsi sul palco è un cavillo burocratico.

Infatti, anche chi è vaccinato deve passare 7 giorni in quarantena dopo la positività al tampone. 

La ragazza è ora negativa, ma non potrà partecipare al concerto perché la settimana richiesta non è ancora terminata.

Lo sfogo di Giorgia Soleri

Dopo l’iniziale felicità nell’apprendere dal tampone che è già risultata negativa, arriva poi la brutta notizia.

Giorgia non sapeva che ad oggi, per i vaccinati vige ancora l’obbligo di quarantena di 7 giorni dopo la scoperta con un tampone della positività.

Si sfoga sui social con una storia scrivendo: «Questa negatività sembra essere una bella botta di culo in ambito salute, e invece nulla».

Dopo diversi giorni di Covid che l’hanno costretta a casa, Giorgia è finalmente libera, o almeno lo sperava.

Infatti secondo le attuali direttive, nonostante il tampone sia negativo la ragazza dovrà rimanere a casa ancora qualche giorno, perdendo così il prossimo concerto dei Maneskin a Roma.

La sua felicità si è infatti poi trasformata in delusione una volta appresa la triste notizia.

Esito negativo ma per Giorgia niente concerto

Dopo diversi giorni di positività al Covid, Giorgia Soleri è finalmente risultata negativa al tampone fai da te.

Domani andrà a confermare la negatività in un centro specifico, ma sembrerebbe che l’agonia sia finita.

Giorgia Soleri, attuale fidanzata di Damiano dei Maneskin, ha mostrato subito sul proprio profilo Instagram l’esito del tampone “fai da te” negativo.

Giorgia Soleri e Damiano DavidGiorgia Soleri e Damiano David
Giorgia Soleri e Damiano David – Nanopress.it

Nei giorni passati ha ripetuto più volte il test, ma sempre con esito positivo.

Dopo un iniziale momento di euforia che la vedeva già sul palco a Roma, l’influencer ha dovuto fare i conti con la realtà.

In seguito alla storia del tampone negativo, ne posta un’altra scrivendo: «Ero convinta che per le persone vaccinate non ci fosse più la regola dei 7 giorni di quarantena dal tampone che ha attestato la positività. Invece c’è ancora, quindi, positiva o negativa, non potrò esserci al Circo Massimo».

Dunque, la povera Giorgia non potrà essere presente al grande e atteso concerto che i Maneskin faranno a Roma, ma si dice contenta che più di 70mila persone saranno presenti e pronti a cantare con i loro idoli.

Lancia poi un ultimo messaggio al fidanzato Damiano e a tutto il gruppo: «Spaccate tutto come solo voi sapete fare, voglio sentire Roma saltare fin qui! divertitevi tutti».