Gianni Versace: la sua meravigliosa casa di New York in vendita a una cifra record

Una leggenda della moda, Gianni Versace. Ora la sua meravigliosa casa di New York è in vendita per una cifra spropositata.

Gianni Versace e Naomi Campbell
Gianni Versace e Naomi Campbell – Nanopress.it

Una vita simile a un’opera d’arte: così è stata quella di Gianni Versace, simbolo della moda, icona di stile e passione che ancora oggi, attraverso sua sorella Donatella, porta nel mondo un segno inconfondibile.

Purtroppo, Gianni è scomparso troppo presto in una vicenda tragica, catastrofica, che lo ha portato via troppo giovane.

La sua eredità è portata avanti egregiamente dalla sorella, ma ora qualcun altro potrà godere del lusso in cui viveva: la sua casa a New York è stata messa in vendita per milioni di dollari.

La casa di Gianni Versace in vendita: il prezzo è alle stelle

Non ci sono molti nomi nel mondo della moda che significano più di Gianni Versace, nonostante siano passati oltre 20 anni dalla sua scomparsa.

Questo è uno dei motivi per cui l’imminente vendita di una lussuosa villa di New York che un tempo era di proprietà dello stilista italiano, ha sorpreso più persone. Il suo appartamento (che definire così è riduttivo) al 5 East 64th Street è appena entrato sul mercato per ben 70 milioni di dollari, una cifra impressionante.

Casa Gianni Versace
Casa Gianni Versace – Nanopress.it

Ovviamente, si tratta di una casa oltre le aspettative, un appartamento meraviglioso curato in ogni dettaglio e che, di certo, non è catalogabile come un’abitazione “normale”. La casa si trova in un palazzo dallo stile neoclassico, proprio al centro di Manhattan, dove Gianni amava trascorrere gran parte della sua vita.

Originariamente costruita nel 1950 dall’architetto Irving Margon, la proprietà si estende su sei piani e 1.300 metri quadrati offrendo allo stesso tempo viste sulla Fifth e Madison.

Era stata originariamente acquistata da Gianni Versace nel 1995, dopo di che ha supervisionato la costruzione di altri due piani progettati da MSM Architects e Laboratorio Associati, oltre ai dettagli interni del barocco italiano.

L’interno della casa milionaria di Gianni Versace

Con sette camere da letto, sette bagni e altri tre bagni parziali, non c’è davvero molto che la proprietà non abbia. Il suo futuro acquirente, se ce ne sarà uno, godrà anche di un’enorme sala da pranzo, un paio di cucine, una sala giochi, una biblioteca, un giardino privato, un ascensore e non meno di cinque sontuosi camini.

Nei primi quattro piani della casa, la firma di Versace è palpabile: marmi italiani sui pavimenti, arredi sfarzosi proprio riconducibili al gusto dello stilista, affreschi ovunque e decorazioni sontuose.

Inoltre, la casa è dotata di una delle SPA più sfarzose della città, mai viste prima, e di un cinema interno in stile marocchino. Insomma, chi riuscirà ad acquistare questo immobile vivrà davvero una vita alla Versace.