Ghislaine Maxwell: condannata a 20 anni per sfruttamento sessuale

La ormai 60enne Ghislaine Maxwell ha ricevuto la sua condanna per aver preso parte nei traffici di sfruttamento sessuale di Jeffrey Epstein. Nel giro di abusi erano presenti anche delle minorenni.

Ghislaine Maxwell
Ghislaine Maxwell – Nanopess.it

Ghislaine Maxwell era in aula nel momento della sentenza e ha poi confessato di essere molto dispiaciuta di come siano andate le cose e di essere ancor più rammaricata di aver conosciuto Jeffrey Epstein.

L’uomo, ex finanziere ed ex fidanzato della donna, viene da lei descritto come un furbo manipolatore e padrone di sé.

Il processo

La donna sconterà i suoi reati in carcere nei prossimi 20 anni.

Accusata di aver preso parte nei traffici di sfruttamento sessuale e abusi su minorenni, Maxwell ormai 60enne è stata ritenuta colpevole.

Dopo un lungo processo svoltosi a New York, è stata pronunciata la sentenza, che ha visto colpevoli Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell.

Alla lettura della sentenza però era presente solo la donna, in quanto Epstel è morto nel 2019 nel carcere di di Manhattan.

L’uomo si è infatti tolto la vita in attesa del processo che lo vedeva protagonista.

Jeffrey Epstein
Jeffrey Epstein – Nanopress.it

Dal processo durato anni, sono emersi diversi dettagli sui traffici organizzati da Epstein e Maxwell.

A quanto pare, i due attiravano nella loro trappola le ragazze per poi sfruttare sessualmente. Spesso per riuscire nel loro intento, adescavano ragazze vulnerabili e perciò più semplici da raggirare.

Inoltre le indagini hanno portato alla luce la frequentazione dei due con diversi personaggi importanti, come ad esempio gli ex presidenti degli Stati Uniti d’America Bill Clinton, Donald Trump e il principe Andrea. 

La sentenza

Alison Nathan è il giudice che ha letto la sentenza che ha chiuso il lungo processo a New York, riguardante le accuse mosse nei confronti dei due ex amanti Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell.

Il giudice come da prassi ha seguito le linee guida della legge federale e nonostante la richiesta dell’accusa di una pena tra i 30 e i 35 anni, ha optato per una condanna nei confronti della donna di 20 anni.

Sono 15 anni in più rispetto alla richiesta della difesa, che ha assistito la donna nel processo. La proposta infatti era quella di ricevere solo 5 anni di carcere.

E’ il più grande rammarico della mia vita aver conosciuto Jeffrey Epstein“.

Queste sono state le parole di Maxwell prima di ascoltare e apprendere la decisione del giudice. Si è inoltre scusata per tutto il dolore provocato alle donne sfruttate.

Ha accennato infine al suo ex fidanzato, un uomo manipolatore che a detta sua era capace di ingannare tutti intorno a sé.