Germania, uomo spara in un cinema a Viernheim: diversi i feriti

Uomo spara in Cinema in Germania

Un uomo ha aperto il fuoco sparando tra la folla in un cinema multisala a Viernheim, nel land tedesco dell’Assia – che si trova nel sud-ovest della Germania – prima di barricarsi all’interno dell’edificio. Ci sarebbero almeno venti feriti. La zona è stata immediatamente circondata dalle forze speciali che sono intervenuti per fermare l’attentatore, che poi è stato ucciso, come ha confermato il ministro dell’Interno del land dell’Assia, Peter Beuth, citato dalla testata locale Mannheimer Morgen.

Polizia e soccorritori sono giunti sul posto e hanno isolato l’area prima di intervenire per fermare l’uomo, che nel corso di una sparatoria è stato ucciso. Il Frankfurter Allgemeine Zeitung riporta il numero dei feriti (una ventina), mentre precisa che l’assalitore aveva provato a prendere delle persone in ostaggio, barricandosi dentro al cinema dopo aver sparato in aria e poi lanciato gas lacrimogeni. Secondo Focus Online, l’assalitore del cinema Kinopolis di Viernheim, in Germania, sarebbe stato arrestato, ma la polizia non ha confermato e invece sarebbe arrivata la conferma della morte da parte del ministro Mannheimer Morgen.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+”://platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere