Germania: bimbo di 9 anni non riceve i regali richiesti a Babbo Natale e chiama la Polizia

Il piccolo ha spuntato la letterina con i regali arrivati, insieme agli agenti che si sono presentati a casa sua

Germania: bimbo di 9 anni non riceve i regali richiesti a Babbo Natale e chiama la Polizia

Foto: Pixabay

Il Natale per un bambino di 9 anni, residente a Zetel, in Bassa Sassonia, non è andato proprio come se lo aspettava. Babbo Natale non gli ha fatto trovare sotto l’albero i giochi che tanto desiderava e che gli aveva chiesto nella tradizionale letterina. Deluso e molto arrabbiato, il piccolo tedesco ha deciso di chiamare la Polizia per denunciare l’increscioso accaduto. A raccontarlo, il quotidiano Nordwest Zeitung, grazie al racconto del commissariato locale di Oldenburg.

Il bambino si è messo a scartare i regali, entusiasta come tutti i bambini, ma subito dopo è rimasto deluso. Nei pacchetti non c’era affatto ciò che aveva domandato a Santa Claus. Così ha preso immediatamente il telefono e ha composto il numero delle emergenze. Al poliziotto che ha risposto ha spiegato che i regali ricevuti non c’entravano niente con quelli richiesti.

Gli agenti hanno accolto la sua rabbia e hanno deciso di presentarsi a casa sua, complice anche l’assenza di emergenze. Una volta giunti nell’abitazione del piccolo, hanno controllato la lista dei regali insieme a lui e l’hanno confrontata con quanto ricevuto. Hanno poi cercato di mediare la situazione coinvolgendo i genitori.

I poliziotti sono riusciti a calmare il bambino spiegandogli che con buona probabilità Babbo Natale, preso dal troppo lavoro, avrà confuso la sua lettera con quella di qualcun’altro.

 

LEGGI ANCHE: ‘Vorrei un rene per mio fratello’: la lettera commovente di una bambina per Babbo Natale

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere