Georgette Polizzi malata: 'Ho la sclerosi multipla ma non ho paura, posso vincere'

georgette polizzi malata

georgette polizzi malata

Gli ultimi accadimenti avevano allarmato non poco i fan e le notizie giunte oggi confermano i loro timori: Georgette Polizzi è malata di sclerosi multipla, una malattia neurodegenerativa molto seria, ma non ha alcuna intenzione di mollare, anzi farà di tutto per sconfiggerla perché, come ha detto lei stessa su Instagram, ‘è una malattia bastarda ma, se chi ne è affetto è più bastardo di lei, sì può vincere’.

Il calvario di Georgette Polizzi, concorrente di Temptation Island 4 con il fidanzato Davide Tresse, è cominciato qualche settimana fa, quando su alcuni siti e sui social sono apparse varie immagini che la ritraevano in sedia a rotelle. Inizialmente non era chiaro cosa fosse successo, poi era stata proprio Georgette a parlare ai suoi fan, specificando di trovarsi in ospedale per non meglio precisati accertamenti neurologici e che avrebbe fatto di tutto per tornare a camminare.

E adesso, dopo i video postati da Georgette Polizzi su Instagram, la situazione si è definitivamente chiarita. La 35enne vicentina ha la sclerosi multipla: ‘Ho deciso di raccontavi ciò che mi è successo nell’ultimo mese’, si è sfogata in un video, ‘È accaduto tutto all’improvviso ed è forse questo che inizialmente mi ha traumatizzata, perché il giorno prima stavo bene e il giorno dopo male. Ho perso completamente la sensibilità del busto, poi delle mani e delle gambe. La cosa triste è che sono entrata in ospedale camminando e dopo qualche ora ero del tutto paralizzata’.

[npleggi id=”209390″ testo=”Georgette Polizzi si rialza dalla sedia a rotelle e muove i primi passi, ‘Pensavo di non farcela’”]

Il racconto di Georgette Polizzi, malata di sclerosi multipla, è drammatico, ma non c’è un solo istante in cui la bellissima ragazza di Temptation Island perda la fiducia nella possibilità di guarire: ‘La prima notte è stata dura, ho provato a muovere le braccia e le gambe ma non ci sono riuscita, mi sentivo prigioniera del mio corpo. Dopo circa un mese è arrivata la diagnosi, che parla di una malattia che mi accompagnerà per tutta la vita. Ma non ho deciso di fare questo video per parlare della mia malattia o per farmi compatire, ma perché mi hanno detto che si tratta di una malattia ‘soggettiva’, nel senso che c’è chi ce l’ha e vive una vita normale, ma c’è anche chi ce l’ha e ha milioni di ricadute. La cosa fondamentale è che con la testa si può arrivare lontano: i medici mi hanno detto che ho avuto dei miglioramenti assurdi, incredibili… e questo perché la notte invece di dormire facevo degli esercizi, e così il progresso c’è stato. Sono perciò certa che, continuando così, tornerò a camminare’.

[npleggi id=”207646″ testo=”Georgette Polizzi in ospedale, ‘Sono su una sedia rotelle incapace di gestire il mio corpo’”]

E noi siamo sicuri che con questa determinazione Georgette Polizzi ce la farà: ‘Voglio dire a tutte le persone che hanno questa malattia di non abbattersi mai perché la testa fa tutto, io intanto vado avanti e non mollo. Il nome di questa malattia è sclerosi multipla. Quando me l’hanno detto ho pensato, perché proprio io? Ma non ho paura di lei, perché so che posso vincere. Mi sento di dire a quelli che ce l’hanno di non mollare, di tenere alto l’umore: so che ci si sente stanchi perché è una malattia bastarda ma se voi siete più bastardi di lei, avete vinto. Non si molla un ca**o’.

Parole di Raffaele Dambra

Da non perdere