George e Charlotte d’Inghilterra sono troppo vivaci, arriva la super-tata

>>>ANSA/IL REGNO UNITO ESULTA, IN ARRIVO IL SECONDO 'ROYAL BABY'

Real…mente birichini. George e Charlotte Windsor, figli di William d’Inghilterra e di Kate Middleton, sarebbero così pestiferi che i genitori hanno assunto una super-tata, o meglio, un’esperta del comportamento infantile che metta un freno alle marachelle dei bimbi. In realtà il problema non sarebbe tanto la piccola Charlotte (due anni) quanto il treenne George: come che sia, la donna seguirà i Duchi di Cambridge nei loro viaggi all’estero con la famiglia, e quando la coppia reale sarà in viaggio senza bambini, sarà diretta responsabile dei royal babies.

Che sia o meno ‘stufo’ dei comportamenti del figlio e persino ‘sollevato’ dalla decisione della moglie perché soprattutto il maschietto lo ‘stressa’ per il suo essere ingestibile, una certezza c’è: il principe George e la principessa Charless avranno una super-tata che ponga fine ai comportamenti irrequieti dei figli, in particolare del maggiore.

Le marachelle di George Windsor (anche al matrimonio di Pippa)

[secgalleria id=”6775″]

Ultimo caso, la parata del Trooping The Colour, dove il principe mostrava un’espressione molto poco reale (e assai annoiata). La foto con il gomito appoggiato alla balaustra e la faccia scocciata ha fatto il giro del web, ma poco si addice a un futuro re, nonostante i sorrisi della bisnonna, la Regina Elisabetta e del nonno Carlo.

Ancora prima, il comportamento di George non era stato perfetto al matrimonio della zia Pippa. I due avevano il ruolo di paggetti, ma il piccolo aveva inavvertitamente calpestato lo strascico di zia Pippa: Kate Middleton lo aveva sgridato, causando anche un piccolo pianto.

Durante il Festival del polo, inoltre, George, ha giocato a palla, con le macchinine, ha fatto i capricci e si è …rotolato nell’erba.

Leggi: Kate e William a rischio divorzio? La Middleton al principe: ‘Se lo fai ti lascio’

Una super Mary Poppins per William e Kate

[secgalleria id=”59″]

Anche per questo, il principe William e sua moglie Kate Middleton, duchessa di Cambridge, hanno deciso di assumere una super-tata, laureata al Norland College di Bath (una sorta di Harvard per le tate).

La donna è un’esperta in arte terapeutica, equitazione, diete pediatriche e parla sei lingue: con George e Charlotte converserà anche in francese e spagnolo, e in generale dovrà assicurarsi che i bimbi mangino in modo salutare e che abbiano abbastanza hobby e interessi.

Leggi: Le nozze di Pippa Middleton con James Matthews: quasi un Royal Wedding

Il principe George e la principessa Charlotte hanno già una tata, Maria Teresa Turrion Borrallo, ma questa nuova figura le si affiancherà (e sarà sua diretta superiore): la paga sarà di 400.000 dollari l’anno, aiutando William e Kate a gestire i due discoli.