Fumo in gravidanza, i bambini rischiano la schizofrenia

gravidanza

Le donne in dolce attesa devono rinunciare alla sigaretta, tra i vari rischi del fumo in gravidanza, il pericolo che il bambino possa ammalarsi di schizofrenia. A rivelarlo è uno studio condotto dalla Columbia University in collaborazione con la Finlandia dove sono stati analizzati 1.000 casi.

La ricerca è stata pubblicata sull’American Journal of Pshychiatry, lo studio condotto rappresenta una vera novità in quanto per la prima volta, attraverso il prelievo nel primo e secondo trimestre di gravidanza si è potuto registrare il livello di nicotina nel sangue del bambino così da verificare il rischio di malattia per il nascituro. In base alla ricerca è emerso che il rischio di contrarre la malattia aumenta del 38% nelle future mamme che fumano molto. Se la mamma presenta dei livelli elevati di cotinina, ovvero un sottoprodotto della nicotina nel sangue, il bambino rischia di ammalarsi di schizofrenia nel corso della sua vita.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere