Fragole zeppe di pesticidi, occhio a queste: non metterle nel carrello | Sono letali

Fragole zeppe di pesticidi: è quanto rilevato da un inquietante studio condotto sulla frutta e verdura che raggiunge la bocca dei consumatori.

Frutta velenosa
Fragole zeppe di pesticidi – Nanopress.it

Buone, succose e rosse: stiamo parlando delle fragole, tipico frutto primaverile-estivo, ma essendo così delicate è bene prestare massima attenzione e risciacquarle bene prima di consumarle.

Grazie alla coltivazione intensiva nelle serre le fragole sono il frutto più contaminato dai pesticidi in assoluto. Uno studio shock ha rilevato la presenza di ben 37 diversi pesticidi e sostanze dannose per la salute su frutta e verdura spagnola.

Nella frutta e verdura commercializzati sul mercato spagnolo nel 2019 sono stati rilevati 107 diversi pesticidi, secondo quanto emerso del rapporto Directo a tus hormonas: Guía de alimentos disruptores.

Fragole zeppe di pesticidi: è quanto emerso da uno studio shock spagnolo

Secondo uno studio shock spagnolo le fragole sono il frutto che ha conquistato la maglia nera per numero di pesticidi. Oltre alle fragole zeppe di pesticidi, lo studio ha messo in evidenza che anche altri frutti sono ricchi di residui chimici.

fragole pesticidi
fragole – Nanopress.it

Mele, lattuga, pomodori, mandarini, uva, pere e limoni sono gli altri ortaggi e frutta zeppi di sostanze contaminate che possono danneggiare gravemente la salute.

In particolare, l’inquietante studio ha messo in evidenza che poco più del 30% dei residui invisibili rilevati sulla frutta appartiene a pesticidi non autorizzati.

Sono quasi 40 i pesticidi diversi rilevati sulle fragole, di cui 25 dei quali possono influenzare il sistema ormonale e i cosiddetti interferenti endocrini.

Rimuovere i pesticidi: come lavare correttamente le fragole?

Per eliminare le tracce di pesticidi ed evitare che i residui chimici possano raggiungere la bocca dei consumatori, è buon consiglio lavare correttamente le fragole.

Per avere la certezza di eliminare ogni traccia di parassiti e pesticidi è buon consiglio procurarsi una bacinella che deve essere riempita con acqua e aceto bianco.

Le fragole devono essere immerse nella bacinella e devono essere lasciate in ammollo per circa dieci minuti.

fragole
fragole – Nanopress.it

In alternativa, è possibile immergere le fragole in una miscela di acqua e di bicarbonato di sodio. Una volta immerse, le fragole devono essere risciacquate sono l’acqua corrente con estrema accuratezza.

Anche il vino rosso può essere utilizzato per lavare correttamente le fragole e per eliminare ogni residuo chimico e ogni parassita.

Fragole biologiche: la migliore soluzione per evitare le sostanze chimiche

Per non correre il rischio di ingerire pesticidi e sostanze chimiche per la salute umana, è buon consiglio scegliere le fragole biologiche. Le fragole biologiche sono prodotti naturali senza pesticidi e senza residui chimici.