Formaggio di latte crudo richiamato per contaminazione da Escherichia coli

Reblochon

Dopo il richiamo in Francia delle scorse settimane, l’allarme per il formaggio vaccino di latte crudo contaminato da escherichia coli si è diffuso anche in Canada, visto che prodotti contaminati dal pericoloso patogeno sono stati ritrovati nei banchi frigo di diversi supermercati in Ontario. Il formaggio ‘incriminato’ è il “Reblochon de Savoie au lait cru”, formaggio a pasta molle realizzato con uso di latte crudo non pastorizzato.

Il problema non è di poco conto, dato che l’epidemia è dietro l’angolo dal momento che il cibo contaminato da escherichia non presenta odori sgradevoli o segni particolari che ne indicano la presenza.

Il formaggio Reblochon a marchio Chabert, prodotto nello stabilimento delle Alpi francesi e esportato in diversi Paesi nel mondo, è stato ritirato dai supermercati Whole Foods ma è stato messo in commercio anche in altre catene della grande distribuzione, tra cui Carrefour e Intermarché.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere