Fontana di Trevi invasa ogni notte dai topi

I residenti nella zona della Fontana di Trevi invocano la derattizzazione: la fontana viene invasa ogni notte da decine di topi.

Fontana di Trevi invasa ogni notte dai topi

Ogni notte la Fontana di Trevi è invasa da colonie di topi. Si tratta di ratti enormi, che, a gruppi di 10 e anche di 20 esemplari, tutte le sere cominciano a scorrazzare nella vasca, si arrampicano sulle statue e si nascondono sotto le impalcature realizzate per il restauro della fontana. Sulla piazza si realizza un continuo viavai di roditori, dalle dimensioni non indifferenti, visto che possono raggiungere anche i 20 centimetri di lunghezza. Spesso i turisti rimangono meravigliati di tutto ciò e scattano delle foto, che dimostrano come la capitale sia sempre più degradata.

I residenti evidenziano il problema e mettono in risalto come la questione sia determinata dall’accumulo della spazzatura per strada, con i sacchi all’aperto in attesa della raccolta. I residenti della zona invocano la derattizzazione e hanno scritto anche diverse lettere al sindaco Ignazio Marino, per comunicare la condizione di degrado estremo, che riguarda anche l’igiene pubblica.

Photo credit: archer10 (Dennis) REPOSTING

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere