Firenze, sacerdote maltrattato nel convitto ecclesiastico: sette arresti

Roma, Carabinieri arrestano tre borseggiatori, via del Corso

Un sacerdote ospite di un Convitto Ecllesiastico è stato maltrattato da sette infermieri arrestati questa mattina dai carabinieri della Compagnia di Firenze e dai militari del Nas. Il parroco di oltre settant’anni è stato picchiato e insultato, a registrare i maltrattamenti sono state le telecamere di video sorveglianza.

Le indagini dei carabinieri sono partite dopo una denuncia presentata dalla direzione del convitto, agli arresti domiciliari sono finiti sette infermieri che si scambiavano in chat anche le foto dell’anziano mentre veniva maltrattato. Il sacerdote, invalido “è stato mortificato” e secondo la procura gli infermieri “hanno annullato la dignità umana dell’anziano” e hanno neutralizzato “le aspettative di serena vecchiaia della vittima“. Ai domiciliari sono finiti Claudio Bonfanti, Luca Conte, Giuseppe Florida, Massimiliano Malavolta, Klaudjan Bajarami, Christian Sotomayor, Alberto Catarzi e Elisabeth Vargas.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere