Ferro da stiro e sale, il segreto della lavanderia: i risultati sono inaspettati

Ormai i metodi fai da te stanno andando sempre più di moda, infatti, le persone preferiscono maggiormente mettere in pratica dei rimedi naturale invece di utilizzare i classici prodotti chimici che si comprano al supermercato. 

Ferro da stiro e sale
Ferro da stiro e sale – Nanopress.it

Ad esempio, lo sapete che il ferro da stiro e il sale sono un’accoppiata pazzesca? Il risultato vi lascerà a bocca aperta: scopriamo di più.

Non ci crederete mai, ma se mettete insieme il ferro da stiro e il sale grosso, il risultato sarà veramente sorprendente. Ne servirà solamente una manciata e rimarrete sconvolti da questo fantastico rimedio naturale che vi stiamo proponendo. Dite addio a tutti quei prodotti chimici che comprate al supermercato.

Ferro da stiro e sale: ecco cosa succede

In teoria il sale si utilizza solamente in cucina per insaporire, conservare, disidratare alcuni cibi. Ma non tutti sanno che è utilissimo anche per alcune faccende domestiche, infatti, può risolvere alcuni problemi comuni che sorgono in tutte le case. Ad esempio, come ben sapete, con il tempo il ferro da stiro comincia a rovinarsi.

La piastra non è più brillante come prima e per riportarla come nuova è quasi impossibile. In realtà, basta una manciata di sale per far splendere la piastra di questo importante strumento casalingo.

E’ fondamentale la manutenzione del ferro da stiro, dato che con il passare del tempo le macchie e il calcare compromettono il corretto funzionamento, arrivando anche a rovinare i nostri vestiti. Ma per pulire perfettamente questo elettrodomestico, serve solamente una manciata di sale: scopriamo il procedimento.

Ferro da stiro
Ferro da stiro – Nanopress.it

Il procedimento

Ovviamente, dopo aver stirato i vostri indumenti, ricordatevi di aspettare che il calore del ferro non ci sia più e di pulirlo con un panno immerso in qualche prodotto naturale per la casa, come l’aceto. Successivamente svuotate il serbatoio dell’acqua rimanente e posatelo in un luogo non umido.

Ma se non basta, portate il ferro da stiro ad una temperatura alta e attendete. Prendete alcuni fogli di carta da forno, create una quadrato e versate un po’ di sale grosso al centro e passate il ferro da stiro per un paio di minuti al massimo. In questo modo, il sale farà risplendere la piastra.

Ferro da stiro
Ferro da stiro – Nanopress.it

Ma se le macchie sono ostinate, ricoprirete l’asse da stiro di carta stagnola, versate il sale grosso e stirate con il ferro alla massima potenza. Il risultato vi lascerà a bocca aperta, non ci saranno più macchie di calcare, la piastra risplenderà completamente, un risultato davvero grandioso. Questo perché la stagnola rafforzerà l’effetto pulente e donerà maggior brillantezza.

Potete provare anche il metodo del giornale con il sale grosso, la procedura è uguale e il risultato non cambierà. Vi ricordiamo che dopo averlo usato di ripulirlo e asciugarlo perfettamente, così non compromettete il suo funzionamento. Vi garantiamo che non riuscirete più farne a meno e direte addio per sempre ai soliti prodotti chimici che comprate al supermercato.