Farmville, il gioco annuncia l'addio a Facebook per la fine del 2020

Nel corso degli anni, divenne il gioco più popolare del social network, raggiungendo 13.400.000 utilizzatori giornalieri e un totale di 82,7 milioni di utenti attivi al mese

Facebook Farmville

Foto Getty Images | Chesnot

Game Over per Farmville, il gioco di simulazione gestionale più popolare di Facebook. Come reso noto dall’azienda produttrice, Zynga, il passatempo di milioni di internauti chiuderà definitivamente i battenti (almeno sul social) alla fine del 2020.

Il motivo? “Adobe terminerà la distribuzione e l’aggiornamento di Flash Player per tutti i browser web, e Facebook interromperà completamente il supporto dei giochi Flash dopo il 31 dicembre 2020”, fanno sapere dalla software-house californiana.

Farmville dice così addio a quasi 30 milioni di fan del gioco sul social network di Mark Zuckerberg.

Gli anni d’oro di Farmville

Farmville è stato lanciato su Facebook nel 2009. È un browser game on-line busy che si basa sulla gestione virtuale di una vera e propria fattoria. Nel corso degli anni, divenne il fenomeno videoludico più popolare del social network, raggiungendo 13.400.000 di utilizzatori giornalieri e un totale di 82,7 milioni di utenti attivi al mese.

Una popolarità dovuta principalmente all’immediatezza del gioco e all’accattivante veste grafica, oltre che alla possibilità di raggiungere numerosi bonus utili al proseguimento della propria esperienza grazie alla collaborazione degli amici di Facebook.

Inoltre, la punta di diamante del browser game è stata la possibilità di effettuare i cosiddetti acquisti in game, utili per velocizzare l’andamento del gioco e ottenere, quindi, molteplici vantaggi pagando con soldi reali.

Farmville, ma è davvero finita?

Addio per sempre a Farmville, dunque? L’azienda produttrice, Zynga, ha annunciato di chiudere il 31 dicembre 2020 solamente su Facebook. Mark Pincus, il fodatore di Zynga, ha promesso l’uscita della terza versione del gioco mobile per smartphone Android e iPhone.

La dimostrazione della bontà della formula di Farmville è anche data dal successo di uno dei giochi più popolari durante il recente lockdown, Animal Crossing: New Horizons, che ne condivide diversi aspetti.

Parole di Alanews

Da non perdere