Fabregas-Como, ora è ufficiale!

Accolto con grande entusiasmo da una città intera, Cesc Fabregas è diventato ufficialmente un nuovo giocatore del Como e giocherà (probabilmente) la sua ultima stagione da calciatore prima di entrare nella dirigenza del club lombardo

Cesc Fabregas
Cesc Fabregas – Nanopress.it

Dopo aver vinto tutto con le maglie di Arsenal, Chelsea e Barcellona, Cesc Fabregas ha deciso di accettare la proposta del Como e disputare una stagione in Serie B con l’obiettivo di riportare i lombardi nella massima serie del campionato italiano.

Al suo arrivo in città il campione spagnolo è stato accolto con tantissimi cori ed applausi ricambiati da tanti sorrisi e autografi firmati.
Il campione spagnolo aumenta enormemente non soltanto il prestigio del Como ma anche dell’intero campionato. Fabregas sarà il giocatore in assoluto più titolato della Serie B ed il suo arrivo genera tante aspettative sul torneo.

Fabregas:” Voglio riportare il Como in Serie A”

Le qualità tecniche di Fabregas non si discutono ma ciò che colpisce è la grande voglia che il campione spagnolo ha trasmesso durante la sua conferenza stampa di presentazione con la nuova maglia del Como.

Cesc Fabregas
Cesc Fabregas – Nanopress.it

Il Como, dopo un’ottima stagione disputata proverà a confermarsi cercando di raggiungere la promozione in Serie A realizzando il sogno dei tantissimi tifosi lombardi.
La prossima stagione di Serie B si preannuncia bellissima e molto competitiva con Fabregas che proverà a fare la differenza portando il Como ai vertici del Campionato.

Fabregas ha allontanato il ritiro affermando di sentirsi ancora in ottima forma fisica e di pensare soltanto alla nuova stagione.
Il campione spagnolo inoltre sarà anche azionista del club e per lui è già pronto un posto in dirigenza quando deciderà di appendere definitivamente gli scarpini al chiodo.
Fabregas ha scelto, ovviamente, la sua storica maglia numero 4 e, dopo aver ringraziato la propria famiglia e la società per l’occasione, ha ribadito la sua grande voglia di affermarsi anche in Italia.

Il classe ’87 infatti, nel corso della sua straordinaria carriera, è stato più volte vicino a giocare in Italia.
Nel 2011 il calciatore spagnolo è stato in trattativa avanzata prima con la Juventus e poi con il Milan con Fabregas che ha detto di ammirare l’Italia e di aver sempre voluto giocare nel nostro campionato.

La Serie B si preannuncia bellissima ed il Como ha voglia di stupire disputando una grande stagione e coronando i sogno dei propri tifosi, Fabregas aiuterà la squadra a fare il definitivo salto di qualità.