''Essere la sosia di Angelina Jolie mi ha rovinato la vita'', parla Veronika Black

In molti la scambiano per l'attrice di Hollywood, ma lei si lamenta perché proprio questo ha rovinato la sua vita.

”Essere la sosia di Angelina Jolie mi ha rovinato la vita”, parla Veronika Black

Sinceramente, fatichiamo a crederci, forse la bella Veronika Black ha solo cercato un po’ di pubblicità, ma a quanto pare la giovane star del web che viene da Vancouver, è stata penalizzata nella vita proprio per la sua somiglianza con l’attrice Angelina Jolie. La 27enne si è lamentata di non avere fortuna con gli uomini, a causa dei suoi lineamenti… e delle sue curve.

Una notte lavoravo come commessa, ero una ragazza normale, ma improvvisamente la gente mi ha scambiata per Angelina Jolie. La cosa mi ha lusingato perché quando ero più giovane i bulli a scuola mi prendevano in giro per il poco seno, i capelli crespi e il viso paffuto”, confessa la ragazza, che ora però mostra orgogliosa delle curve da pin-up. Anche perché si è messa nelle mani dei chirurghi che hanno proceduto ad aumentare la misura del seno.

Curve mozzafiato, quelle di Veronika Black, davanti alle quali però – secondo quanto afferma lei stessa – gli uomini restano intimiditi e fuggono. Lei si è più volte lamentata che nessuno la guarda, e se qualcuno la frequenta lo fa solo pensando alla sua somiglianza con Angelina Jolie. Inoltre, le donne la vedono come una rivale, e fa fatica a trovare (e soprattutto mantenere) delle amiche. Povera Veronika, che triste destino il suo!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere