Eros Ramazzotti, Alla Fine del Mondo: testo del nuovo singolo tratto dall'album Perfetto

Due settimane dopo aver annunciato il nuovo album Perfetto, Eros Ramazzotti manda in radio Alla Fine del Mondo, il primo singolo.

Eros Ramazzotti Alla Fine del Mondo testo

[fotogallery id=”549″]

Due settimane dopo aver annunciato il nuovo album Perfetto, Eros Ramazzotti manda in radio Alla Fine del Mondo, il primo singolo della sua prossima fatica discografica. Si tratta di un brano sorprendente che non solo conferma il sound internazionale di uno degli artisti italiani più apprezzati nel mondo, ma strizza anche l’occhio a fin qui inesplorate sonorità folk e modern-country, utilizzando strumenti acustici molto particolari che lo rendono efficace fin dal primo ascolto.

Secondo Eros Ramazzotti per amore si va fino ‘alla fine del mondo’, si attraversano praterie sconfinate, insidie, pericoli, territori ancora inesplorati. Come Don Chisciotte, per seguire un sogno, si è disposti a combattere contro i mulini a vento, contro giganti reali o immaginari. Per amore si va via liberi come ‘la pietra rotolante’ cantata da Bob Dylan e si muove ‘il cielo, il sole e l’altre stelle’ come nella Divina Commedia di Dante.

La musica di Alla Fine del Mondo è firmata e prodotta, come tutto il nuovo album Perfetto, dallo stesso Eros Ramazzotti con Claudio Guidetti, che ha dichiarato di averlo sentito cantare in questo disco come mai l’aveva fatto negli ultimi vent’anni: ‘Mi colpisce e mi commuove. Non ha mai cantato così, è molto intenso ed è davvero in grande forma‘. Il testo del brano invece è di Eros, Francesco Bianconi dei Baustelle e Kaballà (Giuseppe Rinaldi).

Il singolo Alla Fine del Mondo è accompagnato da un video clip, diretto da Jacopo Rondinelli e girato tra il deserto dell’Almeria, nel sud della Spagna, e la periferia di Milano, dove il regista ha ricostruito un ambiente che ci immerge nella fantasia del giovane bimbo protagonista che, dai banchi di scuola, viaggia sulle ali della fantasia. Il piccolo protagonista sogna di essere uno sceriffo e come in un film western diventa l’eroe di una storia con i cattivi e con una bella da salvare. L’immaginario Far West è lo sfondo perfetto per una storia tra bambini dove il finale è una bella festa per tutti.

Ricordiamo infine che il nuovo album Perfetto conterrà ben quattordici brani inediti e sarà pubblicato il prossimo 12 maggio 2015. Poi da settembre via al Tour italiano ed europeo di Eros Ramazzotti, con concerti programmati nelle maggiori città italiane e del vecchio continente.

Eros Ramazzotti, Alla Fine del Mondo: testo della canzone

Porto nel cuore la mia libertà
A ogni costo la difenderò
Da tutto dal niente
Dal sempre dal mai
Io la vita la prendo così

Ora lo sai che verrò
che me ne
andrò via da qui
E se mi perderò io lo farò
per te

All’orizzonte nessuna città
Solo nubi di polvere
E anche se solo deserto vedrò
Fino a te io camminerò

E se la pioggia cadrà
Ascolterò quel che dice
Un uomo vivo comunque va

Senza avere nessuna abitudine
Senza avere nessuna pietà
Come pietra lo sai sto rotolando
Nessuno mi fermerà
Senza paura di avere vissuto
Senza ombra nell’anima
Dalla notte dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà
Alla fine del mondo
mi porterà
Di quanto ho perduto oramai
Goodbye

Forse soltanto follia ci sarà
Fra le pieghe di un sogno però
Questa è la sola pistola
Che ho
Per sparare alle Nuvole

E anche se non fosse l’America
Il posto che domani troverà
Il tempo di andare si va

Senza avere nessuna abitudine
Senza avere nessuna pietà
Come pietra lo sai sto rotolando
Nessuno mi fermerà
Senza paura di avere vissuto
Senza ombra nell’anima
Dalla notte dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà
Dal rumore di fondo mi salverà
Alla fine del mondo
mi porterà

Anche Dio lo vuole
Sì tu lo sai che è così
Che l’amore muove
il cielo e le stelle che vedo da qui

E non ho più nessuna abitudine
E non ho più nessuna metà
Come pietra lo sai sto rotolando
Nessuno mi fermerà
E non ho più paura di avere vissuto
Ho difeso anche l’anima
Dalla notte dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà

Alla fine del mondo
mi porterà
Il mondo lontano oramai
Di quanto ho perduto oramai
Goodbye.

Parole di Raffaele Dambra

Da non perdere