Emmanuel Chidi Namdi, post shock di Forza Nuova Vicenza: 'E' morto come un verme'

post forza nuova vicenza contro nigeriano ucciso a Fermo

Forza Nuova Vicenza‘ è intervenuta a proposito della morte di Emmanuel Chidi Namdi, il nigeriano ucciso a Fermo dall’ultrà di destra Amedeo Mancini, con un post che sta ancora facendo il giro della rete, nonostante sia stato eliminato prontamente dagli amministratori della pagina Facebook. Si tratta di un post scioccante, in cui si parla dell’uomo ucciso come di un ”verme”.

LEGGI TUTTO QUELLO CHE SI SA SULL’OMICIDIO DI EMMANUEL CHIDI NAMDI

In Nigeria boko haram riempie di esplosivo bambini e li manda a fare stragi, ma tu sei un eroe e scappi in Italia. A Fermo uno ti insulta e tu lo aggredisci fisicamente, ma le prendi e muori… La tipica fine di un verme“. E’ il commento pubblicato sul profilo di Forza Nuova Vicenza, poi rimosso, anche se gli screenshot del post stanno continuando a fare il giro della rete indignando gran parte degli italiani.

”E’ morto per le botte”Intanto ai microfoni di Rainews24, don Vinicio Albanesi, a capo della comunità di Capodarco nella quale viveva anche il 36enne nigeriano deceduto dopo una rissa nata a Fermo la scorsa settimana, ha dichiarato “Emmanuel è morto di botte, e si sta valutando l’ipotesi che (l’omicidio, ndr) non sia preterintenzionale perché è stato sottoposto a una violenza infinita“.

LEGGI ANCHE L’ESITO DELL’AUTOPSIA SU EMMANUEL CHIDI NAMDI

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere