È morta Marnie Schulenburg, giovane star di ‘Così gira il mondo’

L’attrice statunitense nata nel 1984 a Cape Cod, nel Massachussets, dove ha passato diversi anni della sua adolescenza, è morta il 17 maggio scorso a causa di un tumore che l’ha stroncata alla giovane età di 37 anni.

Marnie Schulenburg
Marnie Schulenburg – Nanopress.it

Marnie ha collezionato diversi ruoli televisivi che l’hanno fatta conoscere e apprezzare dal pubblico.

La morte

Capelli biondi e viso pulito, Marnie sembrava la classica ragazza della porta accanto, bella e semplice, apprezzata dal grande pubblico per i suoi ruoli in tv.

L’annuncio della sua morte il 17 maggio scorso, è stato dato a “The Hollywood Reporter” il giorno stesso dalla sua agente Kyle Luker.

L’attrice, famosa soprattutto per il suo ruolo di Alison Stewart in “Così gira il mondo”, lascia il marito, l’attore Zack Robidas che ha sposato nel 2013 e la figlia di due anni Coda.

La morte è avvenuta nel New Jersey, precisamente nell’ospedale di Bloomfield, dove si è spenta pochi giorni prima del suo 38esimo compleanno.

La malattia

Marnie soffriva di un tumore che le era stato diagnosticato nel 2019, precisamente 5 mesi dopo la nascita della figlia. La terribile patologia era un cancro al seno metastatico che ormai si trovava al quarto stadio e l’ha uccisa dopo anni di sofferenza e viaggi in ospedale.

L’ultimo si era concluso l’8 maggio, quando in occasione della festa della mamma, era stata dimessa per passare del tempo insieme a sua figlia e ai suoi cari.

Sui social, aveva condiviso le foto della vacanza fatta in quei giorni ma ha commentato amaramente di essere felice perché non aveva la sicurezza di essere presente per sua figlia durante questa festività.

L’attrice è stata quindi dimessa ma con le dovute precauzioni, infatti necessitava di una bombola d’ossigeno.

Riferendosi alla piccola Coda, ha affermato di voler essere forte per lei e spera di averle insegnato a vivere come sua madre fece con lei, ossia con gioia e forza.

Cancro al seno
Cancro al seno – Nanopress.it

La carriera

Ricordiamo Marnie Schulenburg per la sua carriera di attrice, in particolare è stato un volto associato alle soap opera, anche se negli ultimi tempi della sua attività aveva affermato di voler cambiare stile e recitare ruoli diversi, di maggior spessore, anche se comunque alle soap deve il suo affinamento come attrice.

La soap a cui deve di più è sicuramente “Così gira il mondo”, in cui ha interpretato il personaggio di Alison Stewart, introdotto relativamente da pochi anni, essendo una soap longeva.

Interpretata inizialmente da attori bambini, Alison viene interpretata della sua forma adulta dalla bella Marnie e per tale ruolo, portato avanti fino al termine delle riprese nel 2010, l’attrice statunitense ha ricevuto una nomination ai Daytime Emmy Award nella categoria di miglior giovane attrice in una serie drammatica.

Oltre questo ruolo, la Schulenburg ha interpretato Jo Sullivan nel reboot di “One Life to Live”, ha recitato come guest star in show di prima serata come “Royal Pains” e “The Good Fight”, ma anche molte serie sulla piattaforma Amazon Prime, inoltre nella prossima stagione interpreterà il ruolo di Maggie Caysen nella serie “City on a Hill”.