Di Maria-Day, l’argentino è a Torino!

Dopo una lunga trattativa finalmente Angel Di Maria è un giocatore della Juventus, l’argentino firmerà un contratto annuale da circa 7 milioni di euro a stagione e da domani sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per la preparazione estiva.

Angel Di Maria
Angel Di Maria – Nanopres.it

Intorno alle 23 di ieri sera Angel Di Maria è atterrato all’aeroporto di Torino Caselle iniziando ufficialmente la sua nuova avventura con la maglia della Juventus con la quale firmerà un contratto di un anno per poi ritornare in Argentina.

Questa mattina, intorno alle 8, l’argentino è arrivato al J-Medical dove è stato accolto dall’entusiasmo di tantissimi tifosi ai quali ha firmato autografi ed a concesso selfie e sorrisi.

Juve, Di Maria completa il tridente offensivo

Esperienza, talento e personalità; l’ex giocatore del Paris-Saint Germain va a rinforzare notevolmente l’attacco bianconero portando la sua infinita classe a disposizione di Massimiliano Allegri e completando un tridente da sogno con Federico Chiesa e Dusan Vlahovic.

Angel Di Maria
Angel Di Maria – Nanopress.it

Tanto entusiasmo da parte della tifoseria bianconera che ha accolto l‘argentino con cori e applausi nella speranza che “el fideo” possa dimostrare tutto il suo talento anche in Serie A e contribuire alla rinascita della Juventus.

Di Maria sta sostenendo le visite mediche e al termine delle stesse firmerà il suo nuovo contratto con i bianconeri e rilascerà qualche dichiarazione ufficiale sulla sua nuova avventura.

Tanta curiosità anche sul numero di maglia dell’argentino che potrebbe optare per il suo amato 22 lasciato libero da Federico Chiesa che da questa stagione indosserà la maglia numero 7.

Allegri ha voluto fortemente l’ex giocatore del PSG, ora vedremo come deciderà di utillizzare il suo talento e se passerà ad utilizzare un 4-3-3 in modo abitudinaria dando un’identità precisa alla propria squadra.

Giornate di grande entusiasmo per i tifosi bianconeri che oggi, intorno alle 18, si sposteranno verso l’aeroporto di Caselle per accogliere ufficialmente il ritorno di Paul Pogba.
Il francese è atteso a Torino nel tardo pomeriggio e domani sono in programma le visite mediche, Allegri da lunedì inizierà ufficialmente la preparazione in vista della nuova stagione e lo farà con i due grandi innesti del mercato bianconero.

Con De Ligt sempre più vicino al Bayern Monaco, la Juventus continua la trattativa con Kalidou Koulibaly, prescelto dell’allenatore toscano per sostituire il gigante olandese.
L’alternativa al senegalese rimane Bremer, difensore del Torino con il quale la Juventus ha già raggiunto un accordo di massima sulla base di un quadriennale a circa 3,5 milioni di euro netti a stagione