Danimarca, 14enne muore in un incidente sulle montagne russe

Danimarca: incidente sulle montagne russe ad Aarhus, dove una 14enne ha perso la vita. Ferito un ragazzino di 13 anni. 

Danimarca, muore 14enne nelle montagne russe
Danimarca, muore 14enne nelle montagne russe – Nanopress.it

Una ragazza di 14 anni è deceduta e un ragazzo di 13 anni è stato ferito in un incidente sulle montagne russe in un parco di divertimenti ad Aarhus, nella Danimarca occidentale, giovedì, secondo quanto riferito dalla polizia. Le forze dell’ordine hanno chiesto ai cittadini di non condividere immagini sui social network, al fine di rispettare il dolore della famiglia e di contattare la polizia, qualora abbiamo degli elementi che possano aiutare nelle indagini sull’incidente che ha fatto perdere la vita alla giovane.

Danimarca, 14enne muore in incidente su montagne russe

Una ragazzina di 14 anni ha perso la vita, in un luna park di Aarhus, in Danimarca. Dalla giostra, infatti, si è staccata la carrozza: un evento che si è rivelato fatale per la giovane. Ferito anche un ragazzo di 13 anni.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 13:00 quando la carrozza è caduta dall’attrazione Cobra, come affermato da Henrik Ragborg Olsen, direttore del parco divertimenti Tivoli Friheden.

È la parte posteriore che si è rotta ed è rimasta appesa sotto il resto del treno“, ha detto alla televisione danese TV2. L’adolescente deceduta è una ragazza danese di 14 anni, secondo quanto riferito dalla polizia danese in una nota, aggiungendo che anche un ragazzo di 13 anni è stato ferito a una mano. Il parco divertimenti è stato chiuso e interdetto ai visitatori.

Abbiamo evacuato il parco e offerto aiuto psicologico alle persone che si trovavano nelle vicinanze. Sia per il personale, sia per gli ospiti che i parenti

ha affermato Henrik Ragborg Olesen, CEO di Tivoli Friheden, secondo il Copenhagen Post.

Danimarca, morta 14enne nelle montagne russe
Danimarca, morta 14enne nelle montagne russe – Nanopress.it

I problemi tecnici delle montagne russe

Le montagne russe – un circuito lungo 400 metri e alto 25 metri dove la velocità può arrivare fino a 70 km/h – erano già state teatro di un altro incidente nel 2008, poco dopo la loro inaugurazione.

A quel tempo, fu la parte anteriore che si staccò. Quattro persone rimasero gravemente ferite. L’indagine aveva rivelato un errore di costruzione in questa attrazione.

Dopo l’incidente che è avvenuto all’interno del luna park e che ha coinvolto le montagne russe, la polizia dello Jutland orientale ha invitato il pubblico ad astenersi dal condividere video e immagini dell’incidente sui social media. Le autorità hanno detto che dovrebbero chiamare la polizia, tuttavia, se volessero condividere informazioni che potrebbero aiutare nelle condizione delle indagini.