Covid, aumentano le terapie intensive e i ricoveri

Il bollettino Covid odierno non è dei migliori, infatti aumentano le terapie intensive ma anche i ricoveri ordinari.

Reparto Covid
Reparto Covid

Il quadro dell’andamento della patologia mostra un aumento della curva dei contagi, soprattutto nell’ultima settimana.

Covid

Secondo gli ultimi dati, in queste settimane sono aumentati sensibilmente i contagi, purtroppo anche a causa dell’allentamento delle misure restrittive e complici anche le altissime temperature che rendono difficile l’utilizzo della mascherina come nei mesi invernali.

I dati raccolti si riferiscono a livello nazionale, mentre negli Usa il Cdc, l’agenzia sanitaria del Paese, ha votato all’unanimità a favore della raccomandazione dei vaccini Pfizer e Moderna anche per i bambini molto piccoli, dai 6 mesi in su.

Una misura di protezione importante per i soggetti fragili, soprattutto in questo momento in cui i positivi stanno aumentando nuovamente.

Nel nostro Paese sono stati registrati circa 30mila nuovi casi su 160mila tamponi, questo ci offre un’idea molto chiara di come il Covid sia tutt’altro che storia vecchia.

Aumentano coloro che vengono ricoverati in terapia intensiva ma anche i ricoveri ordinari e il tasso di positività è al 19%. Il monitoraggio eseguito dal settimanale dell’Iss riferisce che la curva torna a salire e così anche l’incidenza settimanale dei nuovi casi in Italia.

Tamponi
Tamponi – Nanopress.it

Secondo il bollettino completo della giornata di ieri, in Italia ci sono stati 18 morti e 45 il giorno precedente, ovviamente questi dati sono allarmanti e sebbene in questi giorni il Covid sembrava aver allentato la presa, gli esperti si aspettavano un aumento dei casi per il grande numero di tamponi processati nel weekend.

Le regioni con più contagi

Il Lazio si posiziona in testa per quanto riguarda i nuovi casi, infatti abbiamo 4.807 contagi e un decesso. Solo nella capitale, i contagiati sono a quota 3.109.

A seguire troviamo la Lombardia, con 4.253 casi e 4 morti.

La terza regione colpita del Covid è la Campania, dove sono stati registrati 3.189 nuovi contagi.

Sono 2.485 invece le persone contagiate nelle ultime ore in Emilia Romagna, dove c’è stato anche un decesso.

Segue la Puglia con 1.954 nuovi casi e un decesso, mentre in Sicilia i nuovi contagi sono 1.766 e anche qui è stato registrato un decesso.

Infine, la Toscana è l’ultima e qui sono risultate positive 1.659 persone nelle ultime ore, mentre i ricoverati sono 252, di cui 8 in terapia intensiva. Un decesso a Livorno.

Come è evidente, la pandemia galoppa a un livello impressionante in tutte le regioni e secondo Giovanni Sebastiani, matematico dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo della Cnr:

“serviranno altre due settimane per quantificare meglio questo andamento”.