Coniglio rosa: nato un raro esemplare a Manerbio

coniglio rosa

In provincia di Brescia si festeggia la venuta al mondo di una raro coniglio rosa, che, nato da poche ore, è già una piccola star che si è guadagnata le prime pagine delle edizioni locali di diverse testate giornalistiche. La sua caratteristica che lo rende tanto raro è proprio quella di sfoggiare un pelo rosa naturale, colore dovuto a una particolare combinazione genetica che interessa il Gene D.

A diffondere la notizia è stato il Giornale di Brescia, che illustra anche dove è nato il raro coniglio rosa: ossia nella casa di Manerbio appartenente a Giacomo Bertolozzi, fratello di Memo, compianto poeta dialettale noto in zona.

Oltre al coniglietto tutto rosa sono nati altri due fratellini, uno ha il pelo colore bianco e l’altro marrone, ma con un piccolo ciuffo rosa su una delle quattro zampette.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere