Clima, l’anno 2022 è il più caldo di sempre: a luglio 2,26 gradi sopra la media

Il clima dell’anno 2022 continua a fare registrare record. Temperature elevate e sopra la media: fino a questo punto è il più caldo di tutti i tempi

Temperature record
Temperature record – Nanopress.it

Secondo gli ultimi studi condotti dal Consiglio nazionale delle Ricerche, fino a questo momento, le temperature dei mesi trascorsi del 2022 sono state le più alte. A luglio temperature ancora sopra la media di ben 2,26 gradi. Se l’anno dovesse concludersi adesso saremmo davanti all’anno più caldo di tutti i tempi.

Clima, l’anno 2022 ad oggi è il più caldo di sempre

Con il passare del tempo la sensazione e la percezione delle temperature in aumento è decisamente cresciuta. La parola record, in relazione a clima e temperature, ha quasi perso di significato. Questo tenendo in considerazione l’aumento delle temperature – anche nei periodi in vernali – e le recenti ondate di caldo che stanno caratterizzando gli ultimi anni.

E non si fatica certo a crederlo. I cambiamenti ormai si toccano con mano. Emergenze anche nel nostro Paese non mancano, tra siccità e incendi sempre più frequenti, e temperature al limite della sopportazione che hanno arrecato più danni anche alla popolazione.

Anche oltre i nostri confini tutto il mondo ha dovuto far fronte a un innalzamento delle temperature medie.

Ma quella comune non è soltanto una sensazione, visto che i dati del Cnr hanno confermato che il 2022, fino ad oggi, è l’anno più caldo di sempre.

Cnr, +0,98 gradi nei primi sette mesi del 2022

Secondo quanto emerso dallo studio condotto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche dunque, i primi mesi del 2022, da gennaio a febbraio, hanno fatto registrare un grande aumento.

Si parla complessivamente nel report di un più 0,98 gradi di media, mentre lo scorso mese – quello di luglio – ha fatto registrare un più 2,26. Cifre che mostrano l’andamento delle temperature sempre più al rialzo.

L’istituto di scienze e dell’atmosfera del clima ha inoltre rivelato che da quando vengono effettuati tali ricerche, solo il 2003 si attesta subito dietro all’anno 2003. Michele Brunetti, in una recente intervista, ha espressamente dichiarato che qualora dovesse concludersi adesso il 2022 sarebbe dunque l’anno più caldo di tutti i tempi.

Il luglio 2022 invece è secondo solo a quello del 2003, così come anche maggio e giugno.

Fontana, temperature elevate
Fontana, temperature elevate – Nanopress.it

Una media che potrebbe anche essere destinata a calare, in prossimità delle mensilità autunnali e invernali. Rimane il fatto indicativo di tale ricerca, soprattutto nei mesi di primavera e quelli estivi, che hanno fatto emergere profonde divergenze col passato.

Dal 1800 ad oggi, è stato il 2018 l’anno record con una media di temperature in rialzo di 1,58 gradi, e addirittura 3,5 gradi di media in più nei mesi estivi.