Città senza auto: un'immagine ne mostra gli effetti

Un'immagine mostra l'aspetto delle città senza auto, quattro fotomontaggi che spiegano come l’uso dei mezzi pubblici o delle bici aiuterebbe a recuperare spazi e vivibilità

Città senza auto: un’immagine ne mostra gli effetti

Si può immaginare una città senza auto? Chi ha vissuto a New York, San Francisco, Roma, Londra, Milano, Los Angeles o qualsiasi altra grande e popolosa città, sa che una delle cose più preziose in un’area urbana è lo spazio. Improvvisamente cose che ci sembrano normali in periferia, come un divano, diventano lussi o status symbol.
Quindi appare quasi folle che gli abitanti delle metropoli usino il maggior spazio possibile per le automobili. Avere un’auto in una città richiede quello spazio raro e prezioso molto più di quanto si possa immaginare.

Le immagini di questa pagina, composte da foto scattate nel centro di Seattle da OnRequest Images e raccolte in un poster di International Sustainable Solutions, vogliono dimostrare questa tesi. Le immagini mostrano come apparirebbero 200 persone, prima in 177 auto, poi senza, poi su tre autobus, poi in bicicletta e infine su un tram.

Non si tratta di un’idea nuova. Gli urbanisti dibattono di questi argomenti da lungo tempo. I creatori di queste immagini sostengono che esse aiutino a visualizzare quanto traffico i mezzi sotterranei muovano sotto la superficie; ed esortano ad immaginare quanti ingorghi stradali in più ci sarebbero senza di essi.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!

Da non perdere