Champions League su Amazon dal 2021: pacchetti anche a Sky e Mediaset, esclusa Dazn

Amazon Prime Video trasmetterà le 16 migliori partite di Champions League per il triennio 2021-24. Gli altri pacchetti sono andati a Sky e Mediaset. Dazn, invece, è rimasta a bocca asciutta

Champions League

Getty Images | Denis Doyle

La piattaforma streaming di proprietà Amazon si è aggiudicata i diritti per trasmettere le 16 migliori partite di Champions League. Prime Video, infatti, si è presa un posto all’asta dalla Uefa e così trasmetterà le partite del mercoledì sera per il triennio 2021-24

Il colosso americano fondato da Jeff Bezos si dividerà gli spettatori con Sky e Mediaset, dove gli appassionati avranno la possibilità di assistere agli altri match europei. Grande assente è invece Dazn.

Cosa farà vedere Amazon Prime Video e quanto costerà

Si vocifera che l’offerta di Prime Video sia stata vicina agli 80 milioni di euro all’anno per aggiudicarsi le 16 migliori partite del mercoledì sera (A2) più la Supercoppa. La Champions, quindi, non sarà visibile in toto per gli abbonati della piattaforma OTT. Le partite a disposizione, però, saranno comprese nell’abbonamento Prime, annuale o mensile (36 euro o 3,99 euro). Sarà però necessario sottoscrivere due abbonamenti per non perdere neanche una partita, quello per la pay tv e quello di Amazon.

Amazon: una novità solo in Italia

Se in Italia quella portata da Amazon è una novità assoluta, una ventata d’aria fresca in un periodo in cui il calcio arranca a causa di Covid-19, in altri Paesi già diverse piattaforme OTT trasmettono le partite. Il mercato ha però un grande potenziale e dà la possibilità a Prime Video di avere nuovi abbonati

Diritti Champions: A1 e finale a Mediaset, il resto a Sky

I rimanenti tre pacchetti sono le gare del martedì (A1), quello per la sola finale (C) e soprattutto quello per le restanti 104 gare stagionali. Rispetto alla stagione in corso, non dovrebbe cambiare molto per gli spettatori: Sky probabilmente riacquisterà l’ultimo pacchetto, quello dei 104 match. I pacchetti saranno così divisi tra Comcast e in chiaro su Canale 5. Il resto su Amazon. Il gruppo Mediaset avrebbe offerto per A1 e la finale 45 milioni di euro

Dazn esclusa dall’asta

Fino a pochi giorni fa Dazn pareva pronta ad accaparrarsi i diritti per i 104 match di campionato, ma nell’ultima settimana qualcosa è cambiato e al momento decisivo dell’asta è rimasta esclusa da tutto.

Parole di Alanews

Da non perdere