Catherine Deneuve, Leone d’Oro alla ‘carriera’ a Venezia

La grande attrice francese Catherine Deneuve riceverà il Leone d’Oro alla carriera alla 79a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia a settembre, hanno detto gli organizzatori mercoledì.

Catherine Deneuve
Catherine Deneuve – NanoPress.it

Catherine Deneuve dopo 55 anni di nuovo premiata a Venezia

Con i suoi lineamenti spigolosi, i capelli biondi e il portamento maestoso, Deneuve è stato una figura chiave nella New Wave del cinema francese. È diventata famosa dopo aver interpretato la innamorata Geneviève nel colorato musical di Jacques Demy “Les parapluies de Cherbourg” (“Gli ombrelli di Cherbourg“), presentato per la prima volta nel 1964.

Ciò ha portato a collaborazioni più importanti con Demy, come “Les demoiselles de Rochefort” (“The Rochefort Ladies”) e “Peau d’âne” (“Pelle d’asino”) e altri registi come Luis Buñuel (“Belle de Jour”, o “Bella di giorno”), François Truffaut (“Le dernier métro” , o “L’ultima metro”) e Roman Polanski (“Repulsione” o “Repulsione”).

A 78 anni, Deneuve ha lavorato instancabilmente per quasi sei decenni, trascendendo i suoi inizi, per diventare una delle star più riconoscibili e rispettate del mondo. Oltre alle sue 14 nomination al César del cinema francese e alle due vittorie, è stata anche nominata all’Oscar come migliore attrice per il suo lavoro in “Indochine” del 1992.

Catherine Deneuve in Belle de Jour
Catherine Deneuve in Belle de Jour – NanoPress.it

Anche il suo percorso con la Mostra del Cinema di Venezia ha attraversato più di cinque decenni. Nel 1967, ha vinto il Leone d’Oro al festival per la sua interpretazione di una casalinga che inizia a lavorare in un bordello di lusso, durante il giorno nel classico di Buñuel “Belle de Jour”. Nel 1998 ha vinto la Coppa Volpi del festival per “Place Vendôme”.

Una diva senza tempo, icona del cinema francese

“È una gioia ricevere questo prestigioso premio alla Mostra del Cinema di Venezia”, ​​ha detto Deneuve in una nota. “È anche un onore essere stato scelto per questo tributo al Festival del cinema che mi ha accompagnato tante volte in tanti film”.

Il direttore del festival Alberto Barbera ha dichiarato in una dichiarazione che Deneuve è “il simbolo stesso del cinema francese, una diva senza tempo e una vera icona del grande schermo”. “Deneuve è arrivata a incarnare l’essenza della diva universalmente riconosciuta, prendendo il suo posto come una delle più grandi attrici della storia del cinema”, ha aggiunto.

Quest’anno, Paul Schrader, sceneggiatore di “Taxi Driver” e regista di “American Gigolo”, riceverà anche un premio alla carriera dal festival. La 79a edizione della Mostra del Cinema di Venezia si svolgerà dal 31 agosto al 10 settembre a Venezia, in Italia.