Casa degli spiriti, famiglia cerca baby sitter e paga 4.500 euro al mese

fantasmi 150x150

Offresi posto da baby sitter per 4.500 euro al mese. Chi non direbbe subito sì? Eppure, in Scozia, due genitori non riescono a trovare la candidata ideale. Ci dovrebbe essere la fila alla porta dei coniugi che vivono nella regione delle Mairches, ma non è così. E ora vi spieghiamo il perché. Considerate che ogni anno, la fortunata prenderebbe oltre 57mila euro. Per questa cifra, i sacrifici si farebbero eccome.

L’annuncio è di quelli che si possono trovare su tutti i giornali: “Siamo una famiglia amichevole di quattro persone, con due bambini di 7 e 5 anni e viviamo in un adorabile, ampio e storico edificio in un punto remoto di un paesino con viste spettacolari. Cerchiamo una ragazza/donna eccezionale che possa fare da domestica e da baby sitter per i nostri bambini”. Segue lo stipendio: un mensile superiore ai 4.500 euro.

Il ‘Sun’ e il ‘Telegraph’ hanno agito da segugi, attirati da quell’annuncio che così banale non era, proprio per lo stipendio promesso. Che la casa sia infestata dagli spiriti? Che i bimbi siano posseduti da qualche strano demone? Esatto. La prima spiegazione è quella giusta: pare che cinque donne assunte dalla coppia se ne siano dovute andare in fretta e furia dalla casa per colpa degli spiriti. “Abbiamo vissuto qui per quasi dieci anni, ci avevano avvertito quando abbiamo comprato questa casa, ma poi decidemmo di acquistarla senza badare a dicerie e superstizioni. Le donne che hanno lasciato il lavoro hanno parlato tutte di fenomeni paranormali: strani rumori, mobili che si spostano e bicchieri che si rompono”.

Insomma, il classico, lo stereotipo di presenze invisibili. “Ovviamente, questo è stato un periodo difficile per i nostri figli. Noi, personalmente, non abbiamo mai notato questi strani fenomeni, ci sono sempre stati riferiti e sarebbero accaduti in nostra assenza. Siamo comunque lieti di poter pagare una cifra simile, sentiamo che è importante scegliere la persona giusta al più presto”. Le ‘dicerie’ e le ‘superstizioni’ hanno fatto salire la paga.

L’amministratore delegato di ‘ChildCare’, il portale che ospita l’annuncio, è intervenuto alla ‘Bbc’: “All’inizio, quando abbiamo letto quell’annuncio, eravamo decisamente scettici. Molti di noi credevano fosse uno scherzo, ma poi abbiamo incontrato la famiglia e abbiamo capito che sono persone sincere. Si tratta in assoluto del caso più strano e interessante che sia mai capitato in questa compagnia, ma vogliamo fare di tutto per aiutare quella famiglia. Loro assicurano che all’interno di quella casa nessuno è mai rimasto ferito, ma certamente avranno bisogno di una donna con una forte predisposizione al coraggio”. Deve far da baby sitter ai due bambini e agli spiritelli. Ma per 4.500 euro al mese forse si può fare, no?

Chi fosse interessato può leggere l’annuncio Parent in Scottish Borders sul sito childcare.co.uk e inviare la sua candidatura.

Da non perdere