Canada, bomba in un ristorante indiano a Mississauga: almeno 15 feriti

Canada, bomba in un ristorante indiano a Mississauga almeno 15 feriti

[didascalia fornitore=”altro”]Foto YouTube[/didascalia]

Canada: forte esplosione in un ristorante indiano a Mississauga, città meridionale nella provincia canadese dell’Ontario, nella parte occidentale dell’area metropolitana di Toronto. Secondo fonti locali ci sarebbero almeno 15 persone ferite, tre delle quali in gravi condizioni. Nelle immagini delle telecamere di sorveglianza diffuse dalla Polizia della municipalità regionale di Peel, si vedono due uomini incappucciati.

[twitter code=”https://twitter.com/PeelPoliceMedia/status/999875724499738624″]

Secondo le prime ricostruzioni, i due sospetti sono entrati nel ristorante indiano, il Bombay Bhel, e hanno fatto esplodere un ordigno rudimentale. Attualmente sono in fuga: la Polizia ha lanciato un appello pubblico su Twitter per chiedere aiuto a chiunque abbia avvistato i due uomini o abbia informazioni importanti per la loro individuazione. Il tweet fornisce una descrizione dettagliata dei due individui ricercati.

[twitter code=”https://twitter.com/PeelPoliceMedia/status/999877817797169152″]

Dei 15 feriti, tre sono in condizioni gravissime, proprio per questo sono stati trasportati in un centro specializzato a Toronto.

[twitter code=”https://twitter.com/PressTV/status/999888373950038016″]

Il Canada è stato teatro di un altro attentato soltanto un mese fa: un uomo alla guida di un furgone si è scagliato contro la folla uccidendo dieci persone a Toronto.