Camerino: donna suicida con l'acido muriatico, ha lasciato un biglietto

A trovare il corpo senza vita è stato il marito, che ha subito chiamato i soccorsi. La donna lascia anche un figlio di 32 anni.

ambulanza 150x150

Il corpo di una donna di 54 anni è stato ritrovato senza vita a Vallicelle a Camerino. La donna si è suicidata con l’acido muriatico, in casa sua. A fare la tragica scoperta è stato il marito, che di professione fa il vigile del fuoco.

La signora, una ex parrucchiera di 54 anni si è lasciata morire sul letto di casa sua, dopo aver ingerito dell’acido muriatico.

Ha lasciato un biglietto per descrivere il malessere interiore che l’ha portata a compiere il tragico gesto.

Il biglietto termina con la parola: ‘Scusatemi’.

La donna lascia anche un figlio di 32 anni.

A ritrovare il corpo è stato il marito poco dopo le 16 di martedì (2 dicembre), nella loro casa nel quartiere camerte di Vallicelle. Sul posto sono intervenuti carabinieri e ambulanza.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere