Calzini vecchi e bucati, non sono da buttare: in questo modo diventano utilissimi

Calzini vecchi e bucati, non li buttare subito. Sai che possono essere una risorsa preziosa per te? Diventano utilissimi se impiegati in questo modo.

Calzini vecchi
Calzini vecchi: così ritornano utili – Nanopress.it

Quante volte anche tu ti sarai ritrovata con buste o scatoloni pieni di calzini vecchi e bucati, pronti per essere buttati? Aspetta prima di farlo: se li utilizzi così, ti saranno utilissimi.

Calzini vecchi e bucati: perché non dovresti buttarli

Sicuramente anche tu avrai da parte una busta o uno scatolone pieno di calzini vecchi e bucati, pronti per essere buttati nella spazzatura. E se ti dicessimo che potresti invece riutilizzarli?

Calzini usurati
Calzini usurati – Nanopress.it

Essi possono davvero tornarti utili. Aspetta prima di darli via, non hai idea del perché possano diventare una risorsa preziosa anche in casa. In un’era consumistica come quella nella quale viviamo, dove l’usa e getta è ormai un mood di vita, soprattutto quando si tratta di indumenti non ci pensiamo su due volte a sbarazzarcene.

Se qualcosa si buca, si strappa o si macchia, finisce direttamente nella pattumiera. Eppure, i vestiti vecchi e usurati possono ritornare ad avere una nuova vita. Basta solo un po’ d’ingegno per realizzare cose davvero straordinarie.

Ti stai chiedendo, per esempio, a che cosa possono servirti calzini vecchi e bucati? Te lo diciamo subito. Siamo sicuri che anche tu rimarrai, come noi, senza parole.

Come riutilizzare indumenti usurati

Aspetta a buttare quei calzini vecchi e usurati che da un po’ di tempo hai messo da parte. Sai che potrebbero ritornarti utili? Puoi donare loro nuova vita. In che modo? Te lo diciamo subito.

Scatola di calzini
Scatola di calzini – Nanopress.it

Sappiamo che anche tu ti ritrovi spesso a dover fare uno scarto di indumenti, talvolta ne abbiamo così tanti che non entrano più nell’armadio. La cosa più logica da fare è chiaramente quella di sbarazzarsi degli abiti o accessori usurati, vecchi o che secondo te non possono più essere utilizzati.

Eppure ti diciamo che tutti i vecchi indumenti possono tornarti utili. Prendiamo per esempio in considerazione i calzini bucati, quelli che non usi più o che sono destinati alla pattumiera. Ciò che puoi far uscire fuori è davvero straordinario.

Che idea ti proponiamo? Una che sappiamo farà felici i bambini, soprattutto le principessine di casa: puoi realizzare, con i calzini vecchi, una pigotta, ovvero una delle tradizionali bambole di stoffa!

Procurati dunque dei calzini vecchi, un po’ di ovatta e la macchina da cucire. Procediamo subito con la spiegazione. Innanzitutto, ritaglia da uno dei calzini bucati un cerchio piuttosto grande che servirà come testa della nostra bambola.

Sposta il pezzo di stoffa sotto la macchina da cucire, sigillando i lati: l’interno dovrà essere riempito con ovatta. Ora procurati un altro calzino vecchio e taglia le estremità laterali, dopo aver inciso anche la parte centrale, creando con un taglierino la forma di due dita: questo passaggio ti servirà per realizzare il corpo della bambola.

Passa anche questo sotto la macchina da cucire, sempre per sigillare i lati, mentre lo spazio vuoto sarà riempito ancora con l’ovatta. Con un altro calzino identico, crei invece il busto: taglia sempre l’estremità laterale, lo capovolgi e lo riempi di ovatta, dopo aver inciso sempre con un taglierino la forma delle braccia.

Cuci a macchina o a mano, gambe e braccia della tua bambolina e ora iniziala a vestire: sempre con un calzino usato, crea a tuo piacimento un abito o dei pantaloncini colorati e falli indossare alla pigotta.

Passiamo a questo punto alla testa, quella che hai creato inizialmente. Procurati una matassa di lana, del colore che preferisci, e inizia a cucire alcuni fili su di essa: saranno i capelli della tua bambola.

Poi cuci la testa sul corpo et voilà, la tua bambola realizzata con i calzini vecchi sarà pronta. Lascia che anche i bambini intervengano nella realizzazione di questo lavoretto: potrebbero essere loro a dipingere gli occhi o magari tu li potrai aiutare a cucirli con i bottoni.

Visto che idea carina può nascere semplicemente utilizzando indumenti usurati? Tante volte, la spazzatura non deve essere per forza una soluzione. Anche i vecchi indumenti, come i calzini, per l’appunto, possono tornare in vita e soprattutto essere utilissimi, con poche e semplici mosse strategiche. Con questa tecnica, divertiti a creare anche marionette e orsetti: i tuoi bimbi saranno al settimo cielo!

Idea per riutilizzare calze vecchie
Idea carina per riutilizzare calze vecchie – Nanopress.it