Calcio Europeo: top e flop della settimana

risultato aston villa liverpool

Foto Getty Images | Matthew Ashton - AMA

Terminato il weekend calcistico per tutti i maggiori campionati europei, ecco una classifica delle migliori e peggiori giocate che si sono viste in Premier League, Bundesliga, Liga e Ligue 1.

I flop della settimana europea

3. Il pareggio del Manchester City

Che il Manchester City di Pep Gardiola stesse vivendo un periodo difficile è cosa risaputa. Il pareggio per uno a uno contro il Leeds però, non lascia proprio ben sperare guardando al futuro.

2. Lo Schalke 04 affonda sempre di più

Tre partite disputate, un goal segnato e ben quindici subiti. È questo il pietoso bilancio dello Schalke 04 dopo appena tre settimane di Bundesliga. L’ultima disfatta è arrivata in casa del Lipsia, che si è imposto con un sonoro quattro a zero.

1. Il Barcellona si ferma con un pareggio

Non una vittoria, ma solamente un pareggio. Nella sfida contro il Siviglia, il Barcellona di Leo Messi è stato fermato da un uno a uno, che regala due punti importanti al Real Madrid.

I top della settimana europea

3. I sei goal del Totthenam

Dopo una brutta partenza nei preliminari di Europa League, il Totthenam di Mourinho si è decisamente riscattato, vincendo per sei a uno contro il Manchester United. A firmare la larga vittoria, una doppietta di Kane.

2. Il Dortmund allarma la Lazio

I quattro goal rifilati sabato al Friburgo mettono paura alle rivali tedesche, ma anche alla Lazio, che il 20 ottobre esordirà dopo quattordici anni di nuovo in Champions League, proprio contro il Dortmund, ex squadra di Ciro Immobile.

1. Aston Villa forza sette

Non uno, non due e neanche tre. L’Aston Villa, squadra che di solito in Premier League lotta per una salvezza tranquilla, ne ha rifilati sette, ben sette, al Liverpool campione in carica. Sì, avete letto bene.

Parole di Redazione

Da non perdere